Potresti aver perso:
Home / Pallavolo / Volley B2/F: Caffè Trinca Palermo e Fly Volley Trapani  promosse in B1. S. Stefano Camastra e Brolo salve

Volley B2/F: Caffè Trinca Palermo e Fly Volley Trapani  promosse in B1. S. Stefano Camastra e Brolo salve

Palaceramica di S. Stefano di Camastra. 

Girone P del campionato di B2 femminile di volley, undici squadre. A conclusione della stagione,  Caffè Trinca Palermo, prima classificata,  centra la promozione diretta in serie B1, traguardo raggiunto, attraverso i playoff, anche dalla Gesan Com Fly Volley Trapani, superando negli spareggi nazionali, prima  Accademia V. Benevento e poi Olimpia Teodora Ravenna.
Passando alle altre squadre, salvezza raggiunta per Nigithor  Volley  S. Stefano Camastra, quarta classificata, e dalla Cassiopea Lavalux Sisa di Brolo, arrivata al settimo posto. Retrocedono invece, Ardens Comiso, eliminata ai playout dalla Negroni Service Zafferana, oltre a Med Trade Volley Palermo e Com.Fer Palermo, rispettivamente, penultima ed ultima classificata a conclusione della stagione regolare.  Per la Nigithor  Volley  S. Stefano Camastra (nella foto, nell’ultima gara contro la Fly Volley Marsala), la stagione si chiude con un buon quarto posto, in un campionato complicato da tanti infortuni e purtroppo ancora condizionato dalla pandemia. 
Classifica finale: 1) Caffè Trinca Palermo 55, 2) Gesan Com Fly Volley 53, 3) Traina Cl 51, 4) Nigithor  Volley  S. Stefano Camastra 35, 5) Planet Strano Light 31, 6) V. Valley FuniviaEtna 26, 7) Cassiopea Lavalux Sisa 23, 8) Negroni Serv. Zafferana 20, 9) Agriacono Free Coma 19, 10) Med Trade Volley Palermo 10, 11) Com.Fer Palermo 4,
Playoff nazionali:
08.05.22 – 18:00-Accademia V. Benevento-Gesan Com Fly Volley 0-3 (12-25, 16-25,  21-25)
18.05.22 – h. 18:00-Olimpia Teodora Ravenna-Gesan Com Fly Volley Trapani 1-3 (25-23, 18-25,  16-25, 17-25)
Playout del girone P
Gara 1:
 08.05.22-18:00-Agriacono Free Coma- Negroni Serv. Zafferana 2-3 (25-21, 19-25,  25-23,  22-25, 19-21)
Gara 2:
15.05.22-17:00-Negroni Serv. Zafferana– Agriacono Free Coma 3-0 (25-23, 25-15, 25-23)