Potresti aver perso:
Home / Altri sport / Piscina comunale di Milazzo, contratto di concessione all’Asd Sporting club San Giovanni Milazzo

Piscina comunale di Milazzo, contratto di concessione all’Asd Sporting club San Giovanni Milazzo

18/12/2020 – Come informa il Comune di Milazzo, è stato firmato il contratto di concessione della piscina allo Sporting San Giovanni. Nella nota dell’Ufficio stampa dell’Ente, per la piscina comunale, finalmente si è concluso l’iter burocratico di assegnazione della struttura per il prossimo triennio alla nuova società, la “Asd Sporting club San Giovanni Milazzo” che ha anche provveduto al deposito della fideiussione.
Oggi, alla presenza del sindaco Midili e dell’assessore allo sport, Nicosia, è stato firmato il contratto di concessione dell’impianto sino al settembre 2025.
Il canone che dovrà essere versato annualmente al Comune ammonta a 14.630 euro. Il nuovo gestore, che nella gara svoltasi nel 2013 si era classificato al secondo posto e che, per questo, è stato interpellato dal Comune, ha dovuto accettare l’impianto nello stato di fatto in cui si trovava e ad assumere ogni onere e responsabilità riguardo a permessi, autorizzazioni e quant’altro necessario sotto il profilo amministrativo, sanitario e tecnico» per il funzionamento della piscina stessa.
Ora l’obiettivo è poter riaprire – quando l’emergenza Covid lo consentirà – l’accesso a tutti i milazzesi e ai residenti del comprensorio che in passato frequentavano questo impianto.  La chiusura della piscina comunale ha privato oltre 200 atleti e 3 società sportive della possibilità di praticare la disciplina del nuoto, costringendoli a recarsi in altre strutture del comprensorio con evidenti disagi logistici.