Potresti aver perso:
Home / Calcio / Milazzo: Nuova tribuna al “Salmeri”, argomento che appassiona. L’intervento di un tifoso storico

Milazzo: Nuova tribuna al “Salmeri”, argomento che appassiona. L’intervento di un tifoso storico

Con questa nota sulla proposta di una nuova tribuna alla stadio “Salmeri” di Milazzo, non vogliano strumentalizzare le dichiarazioni contenute nel video congiunto, elaborato da due gruppi organizzati della tifoseria milazzese, “Vecchi Ultras 1984” e Gioventù Vecchie Maniere”, ai quali, spontaneamente 21 persone, hanno risposto alla campagna di sensibilizzazione, per l’abbattimento dell’attuale tribuna coperta, ormai vecchia e indecorosa, sostituendola con una nuova, senza l’ennesima ristrutturazione.
Fatta questa premessa, tra i tanti contributi, oltre all’argomento scelto, in uno in particolare, senza giri di parole si punta sulla necessità di avere strutture adeguate, e che anche una nuova tribuna può essere un punto di partenza.
Nel suo intervento, senza voler sminuire quelli degli altri, Salvatore Rosato, ex giocatore rossoblu, come lo stesso dichiara, in forza al Milazzo di serie D, nelle stagioni 92/93 e 93/94, oltre a plaudire all’iniziativa dei tifosi, dice quanto segue: “ ho avuto l’onore di giocare nel Milazzo. Per la tribuna – a mio modesto parere – era molto fatiscente tanti anni fa, quando giocavo nel Milazzo”. Quella portata avanti dai tifosi, ” è una buona idea crearne una nuova. Se si vuole crescere bisogna iniziare dalle infrastrutture. Appunto, . conclude – iniziando da una tribuna, si può aiutare il Milazzo a tornare nelle categorie che gli competono.”
Argomento non nuovo quindi, rimandato nel tempo. Come sostiene
Salvatore Aricò (Gigi), tifoso storico, molto vicino al Milazzo, per sua lunga collaborazione. Aricò, momentaneamente assente dalla Sicilia, ma non questo poco informato,  sulla proposta di nuova tribuna al “Salmeri”, ha una idea ben precisa, quella di rialzarla, rispetta a all’attuale, in modo da favorire la visibilità agli spettatori presenti nelle prime file.
Sul resto, dice, di vecchie criticità al campo del Ciantro (emerse in questo periodo), dove anche quando lui seguiva la Juniores del Milazzo, si proponeva il problema della cattiva funzionalità delle docce negli spogliatoi, compreso lo stanzino del direttore di gara.
Insomma, la richiesta legittima di una nuova tribuna al “Salmeri”, ha sollevato vecchi problemi presenti nelle infrastrutture sportive milazzesi, che per quelli del calcio, includono anche i due campi della periferia, di San Pietro, ancora privo del sintetico ed è off limitis per il pubblico, insieme a quello di Santa Marina di Milazzo.
Due impianti, il cuore pulsante del calcio delle formazioni della Piana di Milazzo e non solo, come mostra questa vecchia foto (di Santi Foti), del rettangolo di gioco del campo sanpietrino. La vecchia tribuna, non più rispondente alle norme sui pubblici spettacoli. 

Il video del Gigi Aricò, storico tifoso del Milazzo: