Potresti aver perso:
Home / Spettacoli / Marinello: Tantissime voci interessanti alla 12^ edizione di Frequenze Sonore…In tour

Marinello: Tantissime voci interessanti alla 12^ edizione di Frequenze Sonore…In tour

Marinello: Tantissime voci interessanti alla 12^ edizione di Frequenze Sonore…In tour. 
Samuela Giorgianni vince tra i big, tra i Junior Giulia Mastroeni conquista la giuria.


Samuela Giorgianni di Falcone con “Perdere l’amore” e la piccola Giulia Mastroeni di Meri con “Alice e il Blu” vincono la 12^ edizione di Frequenze Sonore in Tour che si svolto nel suggestivo e panoramico Marinello.
Sui gradini del podio, per la categoria Big, la palermitana Roberta Fernzandez che ha cantato “New york new york” e Davide Calabrese con “Io vivrò”.
Per la categoria Junior al secondo posto Giada Guglielmo con “Chiamami ancora amore” e al terzo posto Ricardo Rotondo con “Cinema paradiso”.
Il premio speciale “Meter&Miles” consegnato da Ambra Visicaro è stato assegnato a Salvatore Calabrò che ha cantato “La cura” di Franco Battiato.
I venti cantanti in gara sono stati valutati da una giuria composta: dal Consigliere regionale AVIS Pasquale Bucolo, dalla Presidente dell’ANPI Maria Luisa Pino, dallo scrittore Lorenzo Porretta, dal Pittore Giovanni Gulletta, da Ambra Visicaro in rappresentanza dell’Associazione Meter&Miles di Messina e dal Sindaco di Oliveri Francesco Iarrera.
L’evento presentato da Francesco Anania ha avuto la partecipazione di tanti ospiti come il giovane cantautore di Torregrotta Antonio Cannistrà, i ballerini della Dance School Sicilia di Falcone, reduci dai Campionati Italiani, e diretti dai maestri Angelica Italiano e Carmelo Foresti, per l’occasione hanno ballato le coppie: Santi Cristian Mancuso e Giusi Molino, Alessandro Aliberto e Sofia Ilacqua e Antonino Ficarra e Rosa Mancuso, il duo Alessia Fiumene e Tindaro Accetta, il Fisarmonicista Salvo Rossello e la talentuosa Greta Cacciolo.
Durante la serata lo scrittore messinese Lorenzo Porretta  ha presentato i suoi due libri dal titolo “Storia di un amore invisibile” e il “Coraggio di una madre” e il consigliere regionale dell’AVIS ha raccontato il lavoro dei volontari e ringraziato i tantissimi donatori.
Anche questa edizione si è archiviata tra la soddisfazione degli organizzatori e l’allegria del numeroso pubblico che ha fatto da cornice ad un evento riuscitissimo.

Frequenze Sonore in Tour

Frequenze Sonore in Tour