Potresti aver perso:
Home / Notizie / Lo spettacolo deve continuare, Milazzo Film Festival 2021 si sposta a Palazzo D’Amico

Lo spettacolo deve continuare, Milazzo Film Festival 2021 si sposta a Palazzo D’Amico

Ufficiale, lo spostamento della location del Festival, da Piazza Duomo a Palazzo D’Amico, a causa delle avverse condizioni climatiche. 
MALTEMPO A MILAZZO. TUTTI GLI EVENTI SPOSTATI A PALAZZO D’AMICO
Il Festival non si ferma: riprogrammazione di alcuni appuntamenti e domani, domenica 18 luglio 2021,  ci sono Ninni Bruschetta e Cettina Donato (nella foto), per l’atteso intervento musicale ‘I siciliani’, omaggio ad Antonio Caldarella. 

Comunicato 7 del 17 luglio 2021 – Nonostante le previsioni meteorologiche infauste sulla città, lo spettacolo va avanti.
Il Festival si trasferisce al piano terra di Palazzo D’Amico, dove in tempo record, grazie alla disponibilità dell’Amministrazione e dei dipendenti comunali di Milazzo, sarà riallestita la scenografia. Il programma prevede solo minimi riadattamenti.
– La presentazione del libro ‘E siccome lei’ (Feltrinelli) di Eleonora Marangoni sarà anticipata alle 18.
– A seguire, sarà recuperata la proiezione di alcuni cortometraggi in concorso programmati per ieri.
– Alle 20, proiezione del cortometraggio ‘En rang par deux’ (2020) con la co-regista Margherita Giusti. Il programma seguirà invariato con il Monica Vitti Day.
– Domenica 18 luglio, invece, saranno recuperati a partire dalle 19.30 l’omaggio a Ennio Morricone a cura dei musicisti Michele Catania e Mariana Preda e la proiezione del cortometraggio ‘Non abbandonare’ (2019) di Antonio Bottari.
Anche in questo caso, il restante programma non subirà modifiche. Alla presentazione del libro di Letizia Battaglia e Sabrina Pisu, con la presenza delle due autrici, seguirà la sera la premiazione dei corti vincitori e l’intervento musicale “I Siciliani” con Ninni Bruschetta e Cettina Donato.
Luca Formica – Addetto Stampa MFF2021