Potresti aver perso:
Home / Comunicati / “Galileo Galilei” di Spadafora, affidate le indagini di vulnerabilità e rischio sismico

“Galileo Galilei” di Spadafora, affidate le indagini di vulnerabilità e rischio sismico

Affidate le indagini di vulnerabilità e valutazione del rischio sismico del Liceo Scientifico “Galileo Galilei” di Spadafora.
L’importo totale del servizio ammonta ad €.35.881,65 di cui 16.145,63 per lavori al netto del ribasso d’asta ed €19.736,00 per Iva, incentivi, imprevisti e spese.
È stata affidata l’esecuzione delle verifiche di vulnerabilità e della valutazione del rischio sismico dell’edificio scolastico  sede  del Liceo Scientifico “Galileo Galilei”, nel Comune di Spadafora.
Le suddette indagini diagnostiche, che interesseranno il plesso di competenza della Città Metropolitana di Messina ubicato in Via Nuova Grangiara, rispondono al disposto dell’O.P.C.M. n. 3362 dell’8/7/04 e rientrano nel quadro di azione dell’Ente per  programmare eventuali, successivi interventi  di miglioramento e/o adeguamento della  sicurezza sismica dei  fabbricati scolastici di proprietà, sulla base delle risorse disponibili.
Il servizio è stato assegnato ad un costituendo raggruppamento temporaneo di imprese  che ha proposto un ribasso del 52,789%; l’importo totale del servizio ammonta ad €.35.881,65 di cui 16.145,63 per lavori al netto del ribasso d’asta ed €19.736,00 per Iva, incentivi, imprevisti e spese.
L’incarico prevede l’effettuazione delle verifiche tecniche dei livelli di sicurezza sismica, ai sensi delle vigenti normative, mediante analisi storica, rilievi, riproduzione grafica, modellazioni matematiche, analisi strutturali, determinazione degli indicatori di rischio e proposta di progetto di fattibilità con stima della spesa per la messa in sicurezza sismica, indicando anche le campagne di indagini diagnostiche e geognostiche necessarie per eseguire le verifiche sismiche. Tali campagne diagnostiche e geognostiche saranno materialmente  eseguite  da imprese  specializzate.
Il professionista capogruppo è tenuto alla presentazione all’Amministrazione della perizia tecnica esecutiva entro giorni 60 dalla data di inizio del servizio e della perizia consuntiva di valutazione dei livelli di rischio sismico entro giorni 30 dalla trasmissione dei risultati della campagna di indagini diagnostiche e geognostiche effettuata da imprese specializzate.
Comunicato stampa n.5/2021 redatto da: I.A. Dott.ssa Giuseppina Mangione
Il Responsabile del Servizio: Dott. Francesco Roccaforte