Potresti aver perso:
Home / Altri sport / Football Americano: Gli Elephants Catania pronti per l’ennesima sfida

Football Americano: Gli Elephants Catania pronti per l’ennesima sfida

GLI ELEPHANTS  CATANIA PRONTI PER L’ENNESIMA SFIDA
La squadra di football americano ha un nuovo assetto societario.
Abemus i coach nella società Elephants Catania di football americano, questo è emerso dall’ultima riunione tenuta dai dirigenti catanesi è presieduta da Lucio Maugeri, Adesso le voci di corridoio sono diventate conferma, Matteo Belfiore è l’head coach, personaggio che non ha bisogno di presentazione, un passato nei gloriosi “liotri” degli anni ’80 poi anche coach e adesso il ritorno di…fiamma. Belfiore sarà coadiuvato da Ciccio Schilirò e Alessandro Motta, che, rispettivamente curerattno i reparti della difesa e dell’attacco.
Anche loro da decenni gravitano in questa società che esiste da 40 anni.Una decisione condivisa a pieni voti dallo staff societario come conferma il presidente Lucio Maugeri. “ Si parlerà ancor più cataese, in questa stagione che ci apprestiamo a vivere nei vari campionati dove prenderanno parte gli Elephants Catania. Intanto in questi giorni stiamo promuovendo degli allenamenti per reclutare atleti ed allargare la famiglia. Sabato in fatti chi volesse provare si piò presentare alle 15 al campo di Valverde in via Seminara 48. La fatica quando è condivisa è, quasi, piacevole. Aumentano di intensità le sessioni di allenamento e noi siamo preseneti nel tackle,  flag senior, under maschile e femminile. Adesso la prima squadra mi riferisco ai senior sosterrà un amichevole con i Cardinals Palermo in vista del campionato che partirà a febbraio”.
“ Non potevo dire di no agli Elephants-commenta il neo coach Alessandro Motta– spero di far crescere questi ragazzi, ho già visto in alcuni di loro grandi potenzialità ma ovviamente bisogna lavorarci di contro sono fiducioso”.
Anche Le squadre del flag football procedono nella preparazione atletica e tecnica. le Pink Elephants di Peppe Strano e Valeria Guglielmino, composto da un mix di autentiche fuoriclasse e giovani promesse che continua ad essere vincente, lotterà ancora per riconquistare l’ennesimo scudetto. L’ under 13 allenata da Giuseppe Barbarino proverà a centrare l’obiettivo delle finali nazionali. “Allenare i ragazzini alle prime armi è la cosa più bella che possa esistere-chiosa Barbarino- insegnare a loro questo sport, vederli crescere offre soddisfazioni incredibili”.