Potresti aver perso:
Home / Calcio / Coppa Italia di Promozione Sicilia, ritorno dei 32^ di finale: Valle del Mela- Pro Mende (il 7/9/22)

Coppa Italia di Promozione Sicilia, ritorno dei 32^ di finale: Valle del Mela- Pro Mende (il 7/9/22)

Il campo di Giammoro

Coppa Italia di Promozione Sicilia, in attesa del ritorno dei 32esimi di finale, in programma mercoledì 7 settembre 2022, sono già tre le squadre qualificate ai 16esimi: Villarosa Calcio (per rinuncia del Gangi), FC Priolo Gargallo e Folgore Castelvetrano, a seguito dei provvedimenti del giudice sportivo, che ha disposto l’esclusione dei rispettivi avversari.
Per questo, in settimana, mercoledì 7 settembre, si giocheranno 24 gare su 27. Tra cui, Nuova Azzurra Fenice- Pro Falcone (andata 1-6), arbitro: Antonio Callipo (Palermo), coll.: Gianmarco Barrile (Messina) e Francesco Rao (Messina); Valle del Mela- Pro Mende (andata 2-3), arbitro: Giuseppe Russo (Acireale), coll. Giuseppe Matranga (Palermo) e Renato Celestino (Palermo); Polisportiva Sant’Alessio- Città di Calatabiano (andata 2-1), arbitro: Giuseppe Guastella (Ragusa), coll. Armando Rando (Messina) e Armando Giuffre’ (Messina); Valdinisi-Gescal (andata 2-1), arbitro: Giuseppe Fortezza (Ragusa), coll. Roberto Morgante (Agrigento) e Daniele Parisi (Acireale.
Coppa Italia di Promozione Sicilia, gare di ritorno del 32esimi (07/09/22 ore 15:30):
ACR Castelluccese- Città di Mistretta (andata 4-1)
Aspra- Città di Casteldaccia (andata 6-2)
Atletico Messina- Messana 1966, ore 15:00, (andata 0-3)
Catania San Pio X- F.C. Belpasso 2014 (andata 3-0) Comunale di San Gregorio di Catania
Città di Aci Sant’Antonio- RSC Riposto (andata 0-1)
Città di Avola 2020-Città di Canicattini (ore 19.00) (andata 0-1)
Città di Carini- Iccarense (andata 2-3)
Città di San Vito Lo Capo- Accademia Trapani (andata 2-1)
FC Gymnica Scordia-Vizzini Calcio 2015 (ore 16.00) (andata 0-0)
FCM 2011 Misterbianco- Misterbianco Calcio (ore 17.00) (andata 3-2)
FC Priolo Gargallo (qualificata, per esclusione Santa Lucia (C.R. Scicli)
Folgore Castelvetrano (qualificata, per esclusione Petrosino 1969)
Football Club Marsala- Fulgatore (andata 0-8)
Football Club Vittoria-Frigintini (andata 0-0) Comunale di Mazzarrone
Geraci- Supergiovane Castelbuono (andata 0-3)
Gorgonia Delia- Casteltermini (andata 3-1)
Kamarat- Gemini (andata 1-2)
Megara 1908- Atletico 1994 (andata 0-2)
Nuova Azzurra Fenice- Pro Falcone (andata 1-6)
Partinicaudace-Alba Alcamo 1928 (andata 1-1)
Polisportiva Gioiosa-Santangiolese (andata 2-2) Comunale di Piraino
Polisportiva Sant’Alessio- Città di Calatabiano (andata 2-1)
San Fratello-Lascari (andata 0-3)
Società Calcistica Gela- Pro Ragusa (andata 0-2)
Valdinisi-Gescal (andata 2-1)
Valle del Mela- Pro Mende (andata 2-3)
Villarosa Calcio (qualificata, per rinuncia del Gangi)