Potresti aver perso:
Home / Calcio / Calcio Sicilia: Ultimi due posti in Promozione, la provincia di Messina ha due chance

Calcio Sicilia: Ultimi due posti in Promozione, la provincia di Messina ha due chance

La provincia di Messina, con il San Fratello e Melas, ha la possibilità di centrare le ultime due promozioni disponibili nel prossimo campionato di Promozione Sicilia, una in campionato, dagli spareggi della Prima categoria, l’altra in Coppa Sicilia, sempre di Prima Categoria.
Il San Fratello contende il salto di categoria al Gemini Calcio di San Giovanni Gemini (Agrigento) il Melas di Santa Lucia del Mela, al Petrosino 1969 di  Petrosino (Trapani), ma prima dovrà qualificarsi per la finale, superando in semifinale gli ennesi del Villarosa Calcio, dopo il 2-2 dell’andata.
Il prossimo campionato di Promozione, stagione 2022-2023, ha già raggiunto l’organico di 56 squadre e questa domenica, avrà una nuova new entry, una tra San Fratello e Gemini Calcio. Sarà la 57esima squadra su 58, poi si aggiungerà la promossa dalla Coppa Sicilia.
Tornando a San Fratello e Gemini Calcio, le due squadre, domenica 5 giugno 2022, disputeranno l’ultima giornata del Triangolare promozione del secondo round, un solo posto, dopo i quattro già assegnati nei playoff, e le sette dirette.
Nei quattro gironi di Promozione Sicilia, a conclusione della scorsa stagione 2021-2022, in 41 hanno conservato la categoria. A loro, si sono aggiunte quattro retrocesse dall’Eccellenza e 13 arrivate dalla Prima Categoria (al momento solo 11). Alla fine, il totale sarà di 58 squadre, una via mezzo tra quattro gironi a 14 squadre (56) e 4 a 16 (64).
Nessuna ipotesi dei nuovi gironi. Di seguito, le squadre dello scorso campionato, i nuovi club e due X: 
Girone A:
Organico di partenza (10): Alba Alcamo 1928, Città di Carini, Città di San Vito Lo Capo, Folgore Calcio Castelvetrano, Fulgatore, Gangi, Lascari, Partinicaudace, Raddadali 2018, Supergiovane Castelbuono. 
Le neopromosse: Accademia Trapani, Aspra, Geraci e Iccarense.
Le retrocesse dall’Eccellenza: Cus Palermo e Dolce Onorario Marsala. 
Totale 17 (16+ X)
Girone B:
Organico di partenza (11) ACR Castelluccese, Atletico Messina, Gescal, Messana 1966, Milazzo, Nuova Torrenovese, Polisportiva Gioiosa, Pro Falcone, Pro Mende, Santangiolese, Valdinisi.
Le neopromosse: Città di Mistretta, Nuova Azzurra e Valle del Mela.
Totale 15 (14+X)
Girone C: 
Organico di partenza (10): Armerina, Atletico 1994, Atletico Nissa, C. Sport. Lavinaio (Città Mist.), Ciclope Bronte, Città di Calatabiano, F.C. Belpasso 2014, FC Gymnica Scordia, Fc Motta 2011, Misterbianco Calcio.
L’Atletico Nissa farà la fusione con la Nissa Fc di Eccellenza girone A.
Le neopromosse: Catania San Pio X, Rsc Riposto, e Villarosa Calcio.
Retrocessa dall’Eccellenza: Atletico Catania. 
Totale 14
Girone D:
Organico di partenza (10):Calcio Club Vittoria 2020, Città di Avola 2020, Città di Canicattini, FC Priolo Gargallo, Frigintini, Mazzarrone, Megara 1908, Nuova Città di Gela, Pro Ragusa, Sporting Eubea.
Neopromossa: Società Calcistica Gela.
Retrocessa dall’Eccellenza: Casteltermini.
Totale 12