Potresti aver perso:
Home / Calcio / Calcio Sicilia: Settimana decisiva per Eccellenza e Promozione. I risultati delle amichevoli di sabato 6

Calcio Sicilia: Settimana decisiva per Eccellenza e Promozione. I risultati delle amichevoli di sabato 6

Ieri, sabato 6 agosto, quasi tutte le squadre siciliani di Eccellenza e Promozione, hanno concluso la prima settimana di ritiro precampionato, che per molti è iniziato il primo di agosto, con qualche eccezione, di chi ha svolto anche il pre-ritiro di tre giorni, dal 29 al 31, come la Nuova Igea Virtus di Eccellenza, o iniziare la preparazione martedì 2 agosto, anziché l’1, come  il Milazzo di Promozione.
La prima settimana di preparazione, si è conclusa con due amichevoli. Sabato 6, impegno al “Fresina” della Nuova Igea Vitus, contro il Città di Sant’Agata 2-2, e quello della Nebros di Eccellenza, a Santa Lucia del Mela, contro la Pro Mende di Promozione, 1-0 per la Nebros, che giovedì 18 agosto, sarà di scena a Milazzo, nel triangolare “Marco Salmeri”, presenti anche il Paternò di Serie D ed il Milazzo.
Nebros che giovedì 11 agosto, ospiterà la Pol. Gioiosa di Promozione, nel secondo test del precampionato.
Campionato di Eccellenza e Promozione. Come già detto in altre occasioni, chiuse le iscrizioni (termine perentorio lo scorso venerdì 5 agosto), entro mercoledì 10 agosto, l’apposita commissione, completerà la graduatoria dei ripescaggi e venerdì 12 agosto, la Lnd Sicilia ufficializzerà gli organi di Eccellenza e Promozione stagione 2022-2023.
Le amichevoli, o allenamento  congiunto.
Città di Sant’Agata, proficuo allenamento congiunto con la Nuova Igea Virtus che tornerà al Fresina di Sant’Agata Militello, in occasione del della seconda edizione del Memorial “Pippo Nanì”, triangolare in programma sabato 13 agosto, con Città di Sant’Agata (serie D), Nuova Igea Virtus (Eccellenza) e Ragusa Calcio 1949 (Serie D, neopromossa).
Nota dell’ Ufficio Stampa Città di Sant’Agata: Si è chiusa sabato pomeriggio la seconda settimana di ritiro del Città di S.Agata. Dopo i carichi di forza svolti in mattinata, nel pomeriggio al “Fresina”, Cicirello e compagni hanno svolto un allenamento congiunto con l’Igea Virtus dell’ex Pasquale Ferrara. Squadre che, visti i grandi carichi di lavoro di questi giorni, non potevano essere brillanti, ma che hanno comunque messo in vetrina buone trame di gioco con gli allenatori che hanno fatto ruotare tutti gli effettivi a disposizione.
Per la cronaca il match si è chiuso sul punteggio di 2 a 2. Dopo una traversa centrata da De Gaetano, a passare è il Sant’Agata con Gallo che di testa devia in rete un corner di Squillace. In apertura di ripresa arriva il raddoppio con capitan Cicirello che dopo aver rubato palla supera il portiere con un perfetto diagonale. L’Igea torna in scia con Idoyaga e raggiunge il pari allo scadere con D’Amico.
“Sono contento di quanto i ragazzi stanno facendo fino ad oggi. In questi allenamenti l’ultima cosa che mi interessa è il risultato -dice Vanzetto-, è importante che i ragazzi recepiscano i concetti da mettere in campo, e sotto questo profilo ho visto buone cose, fermo restando che c’è ancora molto da lavorare”.
Ufficio Stampa Città di Sant’Agata
Pro Mende – Nebros
La Pro Mende di Promozione, chiude la prima settimana di preparazione con l’allenamento congiunto contro il Nebros, squadra militante nel campionato di Eccellenza.
È stato un buon test per entrambi, considerati i carichi di lavoro. Il match termina 0-1. Gara equilibrata e in bilico fino al termine. Il gol vittoria arriva allo scadere sugli sviluppi di calcio d’angolo.
Dopo il primo test precampionato, la preparazione dei luciesi riprenderà lunedì 8, dopo un girono di meritato riposo.