Potresti aver perso:
Home / Calcio / Calcio Sicilia, Promozione girone B: Pro Mende e Milazzo, imbattuti. Ma i luciesi hanno 2 punti in più

Calcio Sicilia, Promozione girone B: Pro Mende e Milazzo, imbattuti. Ma i luciesi hanno 2 punti in più

Atletico Messina-Pro Mende 0-1

Milazzo-Nuova Pol. Torrenovese 2-2

Nel girone B di Promozione è sempre il Rocca Acquedolcese, a mettersi in evidenza, come lo scorso campionato, poi annullato dopo sei giornate per l’emergenza Coronavirus.
Ma già, in cinque partire su sei, il Rocca di Caprileone/Acquedolcese, aveva guadagnato la vetta della graduatoria con quattro vittorie ed un pareggio, ed era primo,  insieme al Pro Falcone, con una gara in più.
In questo campionato, è ancora Rocca di Caprileone/Acquedolcese a fare l’andatura, con due vittoria consecutive, Santangiolese – Roccaacquedolcese 1-4 e Roccaacquedolcese – ACR Castelluccese 6-1.
Sulla scia dell’attuale capolista, il quartetto di squadre, tutte a due puti, formato da Nuova Torrenovese, Messana 1966, Pro Mende e Polisportiva Gioiosa.
Anche la Pro Mende che dopo il pari interno (1-1) contro la Messana 1966, è andata a prendersi la rivincita, con l’1-0 con l’Atletico Messina di sabato scorso.
Più staccato il Milazzo, due pareggi di fila, 0-0, in trasferta, contro il Gescal e 2-2 in casa, domenica scorsa con la Nuova Pol. Torrenovese.
Per il prossimo turno, Pro Mende in casa contro il Sinagra, 3 punti in classifica, reduce dalla vittoria esterna (3-1) contro la Stefanese, mentre il Milazzo, impegnato a Santa Teresa di Riva, ospite del  Valdinisi (3 punti in classifica), la scorsa settimana, battuto in esterno, 3-0, dal Pro Falcone.
Per la prossima trasferta, Milazzo privo del difensore Salvatore Leo, espulso domenica scorsa, nella ripresa, dopo che nel primo tempo, al 20’, aveva iniziato la rimonta con il primo pari dei rossoblu, l’altro di Mandanici al 39’ pt per il definitivo 2-2, contestato dagli ospiti.
Sui prossimi avversari dei mamertini, il Valdinisi, è una società nata nel 2015, dalla fusione tra la Mediterranea Nizza e l’ Alì Terme Calcio. E’ nuova del girone B, per aver militato per due stagioni consecutive nel raggruppamento C di Promozione. Gioca al Comunale di Santa Teresa di Riva. Nessun precedente con l’attuale Milazzo. Tra i giocatori in organico del club biancorosso, il classe 1996 Marco Gentilesca, centrocampista, ad inizio stagione accasatosi con il Milazzo, prendendo parte alle due gare di coppa, poi passato al  Valdinisi.
Tornado alla Pro Mende, oggi ripresa degli allenamenti per il club giallorosso, in un clima più disteso, dopo la prima vittoria in campionato.
Sul momento del club giallorosso, ecco la breve dichiarazione del dirigente Fortunato Di Salvatore (nella foto): “Per noi, inizia una settima importante, in vista della gara interna di domenica contro il Sinagra. Le aspettative, sono quelle che speriamo che si possa svuotarsi l’infermeria, visto gli infortuni occorsi a Genovese ed Aloe, fermi da un paio di settimane.”