Potresti aver perso:
Home / Calcio / Calcio Sicilia, Promozione B: Milazzo, torna in casa dopo lo 0-0 con il Gescal. Pro Mende, quel rigore fantasma  

Calcio Sicilia, Promozione B: Milazzo, torna in casa dopo lo 0-0 con il Gescal. Pro Mende, quel rigore fantasma  

Pro Mende-Messana 1966 (1-1), l’azione del rigore

Il “Salmeri” di Milazzo

Visti i risultati del primo turno del girone B del campionato di Promozione B, non concordiamo con chi sostieni che sia un raggruppamento livellato. C’è una doppia fascia di squadre, nella prima, quasi certamente, figura RoccaAcquedolcese, messasi in evidenza con il 4-1 in trasferta, in danno della Santangiolese. Altra formazione di primo livello, è la Messana 1966, nonostante il pari contro la Pro Mende di Santa Lucia del Mela, il portiere locale Stefano Bucca è stato una “ saracinesca”, ed i messinesi hanno pareggiato sul rigore. Con questo, i giallorossi di casa sono stati puniti dall’abbaglio dell’arbitro, su una presento fallo di Mazzù su Gazzetta, semmai, quest’ultimo, è stato il primo ad avere gamba tesa sul difensore di casa. Un rigore inesistente concesso, a sei minuti dalla conclusione regolare del match, poi proseguito con un lungo recupero, a causa di molte pause del gioco.  Un vera e propria beffa per i luciesi vicini all’impresa, supplendo al minor tasso tecnico rispetto agli avversari. Un punto a testa, come  per gli altri tre pareggi della prima giornata, come il nulla di fatto del Milazzo, al Marullo Bisconte di Messina, contro il Gescal, dove i mamertini erano privi del capitano Santo Matinella. Rossoblu, domenica 19, attesi al “Salmeri”, dove arriva la Nuova Pol. Torrenova di Ciccio Nardi, reduce dal successo interno, per 1-0, contro il Pro Falcone che i rosanero, hanno affrontato privi di sette titolari.
Gara decisa dal gol-partita di Ceraolo al 44’,  con gli avversari che hanno recriminato per non essere riusciti ad impattare. Mentre si è trattato di una illusione ottica, quello che nella ripresa video, sembra, un netto fallo di mano in area di rigore, verificatori nella ripresa, ad opera di Sam Addamo. Azione, poi proseguita con la deviazione in angolo di un compagno di squadra. 
Nel prossimo turno, 2^ di campionato, Milazzo in casa, domenica ore 15:30, la Pro Mende, in trasferta, sabato, ore 16:30, ospite dell’Atletico Messina, reduce dal successo per 2-1, in casa del Sinagra Calcio.
L’attuale classifica: Rocca Acquedolcese 3, Valdinisi Calcio 3, Atletico Messina 3, Nuova Pol. Torrenovese 3, Messana 1966 1, Pro Mende Calcio 1, ACR Castelluccese 1, Gescal 1, Milazzo 1, Polisportiva Gioiosa 1, Sinagra Calcio 0, Pro Falcone 0, Stefanese Calcio 0, Santangiolese Calcio 0.
Prossimo turno, 2^ giornata (18 e 19/09/21 ore 15:30):
Atletico Messina-Pro Mende Calcio (sabato, ore 16:30)
Messana 1966-Santantangiolese (sabato, ore 14:30)
Milazzo- Nuova Pol. Torrenovese
Pol. Gioiosa-Gescal (sabato)
Pro Falcone-Valdinisi
RoccaAcquedolcese- Acr Castelluccese
Stefanese Calcio-Sinagra Calcio