Potresti aver perso:
Home / Calcio / Calcio Sicilia: Prima Categoria 2022-23, sulla rampa di lancio. Possibili, cinque ripescaggi

Calcio Sicilia: Prima Categoria 2022-23, sulla rampa di lancio. Possibili, cinque ripescaggi

Prima categoria Sicilia, inizia il countdown per definire il format delle nuova stagione, ripescaggi e gironi. Campionato di Prima Categoria Sicilia, sette gironi, il cui inizio è fissato per domenica 18 settembre 2022. 
Intanto, il Cr Sicilia, fatti salvi i diritti acquisiti, ha già fissato un organico di 84 squadre, prevedendo sette gironi da 12 squadre. Cioè tre squadre in meno della scorsa stagione, cioè, sempre 7 gironi, tre da 13 e quattro da 12, totale 87 squadre. Di queste, al termine della scorso campionato, conservavano la categoria 66 compagini, in conseguenza di tredici promozioni ed otto retrocessioni, per poi registrare, in entrata, dieci promosse dalla Seconda Categoria ed otto retrocesse dalla Promozione, per un organico 84 squadre, che in questi mesi, scende a 83, per l’avvenuta passaggio in Promozione del Gorgonia Delia, acquisendo il titolo dell’Atletico Nissa, e si riduce ancora per effetto di 5 ripescaggi in Promozione, tranne quello della Kamarat di Cammarata (retrocessa). Attuale organico 78 su 84, comunque, destinato a passare a 79,  a fronte della volontà della neopromossa Atletico Catania, di essere inserita in Prima, dopo aver rinunciato al campionato Promozione. Quindi, 79 club  su 84, meno 5. 
Queste le ipotesi sulla composizioni dei prossimi gironi D e E.
Girone D (al momento 11 squadre): Aluntina, Città di Galati,  Furnari Portorosa, Futura, Longi, Nasitana, Nuova Rinascita, Pro Orlandina, Rosmarino, San Fratello e Sfarandina.
In uscita: Città di Mistretta (promosso) San Fratello (ripescato) e Tortorici (retrocesso)
In entrata:  Sinagra e Stefanese
Girone E (al momento 10 squadre): Aquila Bafia, Città di Villafranca, Folgore Milazzo, Lipari I.C., Melas, Monforte San Giorgio, OR.SA. Promosport, Riviera Nord, Rodì Milici e Stefano Catania.
In uscita, Nuova Azzurra (promossa), Valle del Mela Calcio (Promossa) e Juvenilia 1958 (Retrocessa).
In entrata: Torregrotta 1973, Kaggi e Real Itala Franco Zagami. 
Per effetto dei ripescaggi in Promozione, il girone A, non avrà il Città di Casteldaccia, quello D, il San Fratello, il girone F la Pol. Sant’Alessio e nel girone G, mancheranno Santa Lucia di Siracusa e Vizzini Calcio 2015.