Potresti aver perso:
Home / Calcio / Calcio Sicilia: Milazzo, nuovi arrivi per l’esordio in Eccellenza. La Juniores rossoblu si raduna il 2 settembre 

Calcio Sicilia: Milazzo, nuovi arrivi per l’esordio in Eccellenza. La Juniores rossoblu si raduna il 2 settembre 

Il club rossoblu, per il prossimo campionato di Eccellenza e per il primo turno di coppa, dopo aver ingaggiato il classe ’94 Andres Jantus, ha reso noto  di aver visionato altri due nuovi arrivati, Lo Presti e Mele. I due, in prova,  hanno preso parte, sabato 20, ad un allenamento congiunto, a Giammoro, contro la locale Valle del Mela, neopromossa in Promozione, battuta per 6-1, proprio con il gol Lo Presti, oltre a quelli dei fratelli De Marco, Arena e Misiti.
Per il Milazzo si è trattato del secondo test stagionale, dopo quello con la Nuova Azzurra di Promozione, giocato al “Salmeri”, dove i mamertini, giovedì scorso, hanno avuto la prima uscita ufficiale, prendendo parte al sesto memorial “Marco Salmeri”, incontrando in due mini-tempi di 45′, prima il Paterno di Serie  D , 1-1 (5-3 ai rigori), gol di Mondello e dopo la Nebros di Eccellenza, che ha vinto la competizione, grazie alla vittoria per  2-1 sui mamertini, nell’occasione a segno Leo.
Il Milazzo, dopo il test di Giammoro, riprenderà  gli allenamenti nel pomeriggio di lunedì 22, alle ore 16:00, sul proprio campo.
Tornando ai recenti ingaggi, quello del 28enne argentino,  Andres Jantus, mira a puntellare il centrocampo rossoblu. Il classe 1994, ha sempre giocato da professionista in Argentina e con una esperienza nella serie A di Andorra. Ha indossato la maglia del “Centro de formacion ROMA” e quella di Colegiales, Berazategui, SM Mendoza e Excursionistas.
In attesa di conferme, l’attuale organico del Milazzo, ancora provvisto, dovrebbe essere formato da 21 elementi, 7 confermati  e 14 i nuovi.
Tra i giocatore trattenuti, figurano: Anthony Arena (presenze 17/3 in coppa, gol 4/3 in coppa), Francesco Fassari, (portiere) presenze 1 in coppa,  Leonardo Gitto, Salvatore Leo (presenze 19/6 in coppa, gol 1/1 in coppa), Giovanni Maio (presenze 3/2 in coppa), Santo Matinella (presenze 19/6 in coppa) e Antonio Misiti (presenze 19/5 in coppa, gol 1/ 2 in coppa).
Già 14 i volti nuovi, alcuni già ufficializzati, cioè: Francesco Crifò, Simone D’Amico, Giovanni De Marco, Giuseppe De Marco, Giuseppe  Insana, Giovanni Iovine, Andres Jantus, Antonio Lo Monaco (P), Lo Presti (in prova), Davide Maiorana, Mele (in prova), Manuel Merlino, Alberto Mondello e Matteo Pontini.
Sempre in tema di nuovi arrivi, quattro giocatori per la Juniores (Under 19). 
L’Under 19 e Under 17 inizieranno la preparazione al campo di San Pietro di Milazzo, a partire dal prossimo 2 settembre. Tra le novità, il ritorno alla guida della Juniores (Under 19) del tecnico Angelo Caragliano, dopo la breve parentesi nel Valle del Mela.
Caragliano (al centro della foto, insieme al presidente Alacqua ed il segretario La Rosa) rientrando a nella famiglia mamertina, dove è stato per diversi anni, vincendo meritatamente tutti i campionati che ha disputato, lavorerà a stretto contatto con il mister dell’under 17, e con il responsabile della scuola calcio Andaloro, e sarà inoltre il referente di mister Venuto per il gruppo Under della prima squadra.
Sempre per i tecnici, il club, ha già comunicato che Nino Messina ex calciatore di molteplici squadre di serie D ed eccellenza, tra cui anche il Milazzo, guiderà il gruppo allievi.
Per la Juniores, già gli ingaggi di Indjai Suleimane, difensore, classe 2003, che ha cominciato a giocare in Italia nel SS Milazzo passando poi al Valle del Mela. Altro elemento è Cristian Visalli, classe 2006, difensore, che arriva dal Valle del Mela, dopo aver disputato le giovanili nella Folgore. Completano il quartetto, Domenico Bruno, classe 2005, attaccante, proveniente dall’Acr Messina e Francesco Cuciti, classe 2006, portiere, ex Gifra e Valle del Mela.