Potresti aver perso:
Home / Calcio / Calcio Sicilia: Mercoledì 22, sei recuperi. In Promozione, la Pro Mende cerca il riscatto dopo l’ultimo ko

Calcio Sicilia: Mercoledì 22, sei recuperi. In Promozione, la Pro Mende cerca il riscatto dopo l’ultimo ko

Gara Rocca Acquedolcese-Pro Mende. Nella foto di Nicola Coco, il riconoscimento degli atleti giallorossi.

Antonio Laquidara (Milazzo)

Nei campionati di calcio siciliano, ancora un mercoledì dedicato ai recuperi, giorno 22 dicembre 2021, si giocherà una gara nel girone A di Eccellenza, mentre saranno due nel girone B di Promozione. Il resto delle partite, sono in Prima e Seconda categoria. C’è pure una gara di Coppa Italia di Promozione, il ritorno dei 16esimi di finale, tra Città di Calatabiano-Gescal (andata 1-2), che andrà a completare il tabellone dei ottavi, dove è già qualificato il Milazzo di Promozione girone B. Nel cui raggruppamento di campionato, mancano ancora due gare per completare il girone d’andata, due incontri  decisivi per il vertice della graduatoria.
A caccia del primo posto, oltre al Milazzo che non recupera nessuna gara, ci sono Pro Mende e Roccaacquedolcese, reduce dallo scontro diretto di questa domenica, vinto per 4-1 dalla squadra di Rocca di Caprileone. Le due squadre, sono attualmente dietro al Milazzo, avanti di una lunghezza, possiamo dire, capolista provvisoria, tranne una improbabile battuta di arresto delle due rivali, attese al recupero di questo mercoledì: la Pro Mende gioca la gara interna con il Pro Falcone, il Roccaacquedolcese, in trasferta col Sinagra.
Soffermandoci sulla Pro Mende, i luciesi cerano il riscatto, dopo la scoppola del Comunale di Caprileone. Per loro, dopo due recuperi su tre, sono ormai vicini alla conclusione del lungo tour de force che li ha visti impegnati, con due gare a settimana, dopo il derby contro il Milazzo dello scorso 5 dicembre 2021. Cinque gare in 14 gironi ed a breve torneranno in campo a tre giorni dalla gara di domenica contro il Rocca Acquedolcese (4 a 1), con il gol della bandiera di Rasà.
Da quello che si apprende, in casa Pro Mende sconfitta senza drammi. Sulla pagina Facebook del club giallorosso, un post molto significativo: “Orgogliosi dei nostri ragazzi. Adesso testa a mercoledì per l’ultima gara dell’anno contro il Pro Falcone.” Parole di incoraggiamento, in linea con il consueto commento settimanale, del ds Fortunato Di Salvatore (nella foto), che dice: ” Dopo questa sconfitta, si ritorna subito in campo mercoledì nel recupero con il Pro Falcone per l’ultimo sforzo del girone di andata. L’obbiettivo, è quello di riscattare la prima sconfitta esterna e tornare in testa alla classifica. Siamo sicuri che i ragazzi si regaleranno questa vittoria per chiudere il girone di andata con i fiocchi come primi della classe. Purtroppo – conclude il ds – registriamo ancora un infortunio, questa volta di Gabriele Di Stefano, costretto a lasciare il campo nel corso del primo  tempo per una botta al ginocchio. Per il resto, mi duole sottolineare, scelte incomprensibili della terna arbitrale.”
Il riepilogo dei recuperi di mercoledì 22/12/21
Eccellenza A, Recupero 7^ giornata: Enna – Monreale
Promozione B
Recupero 10^ giornata:
Pro Mende – Pro Falcone, Francesco Polizzotto (Palermo)
Alberto Fiore (Messina)- Andrea Calanni (Barcellona Pozzo di Gotto)
Recupero 12^ giornata
Sinagra – Roccaacquedolcese, Simonpietro La Malfa (Palermo)
Antonino Catanese (Messina) – Pietro Quartaronello (Messina)
Coppa Italia di Promozione, ritorno dei 16esimi:
Città di Calatabiano-Gescal (andata 1-2), 22/12/21, ore 15:00
Prima Categoria girone E, recupero 12^ giornata: 
Città di Villafranca – Lipari I.C., Salvatore Puglisi (Catania)
Seconda Categoria C, recupero 10^ giornata (11 e 12 /12/21, ore 14:30:
Tyrrenium Club-Provinciale