Potresti aver perso:
Home / Calcio / Calcio Sicilia: Il Comiso è in Eccellenza, passerella a Paternò nella finale di coppa con il Modica

Calcio Sicilia: Il Comiso è in Eccellenza, passerella a Paternò nella finale di coppa con il Modica

Il Città di Comiso

Il Città di Comiso, finalista di Coppa Italia di Promozione, al momento, è la 33esima squadra del prossimo campionato di Eccellenza Sicilia, due gironi da 16 squadre, un format di 32 squadre, attualmente di 33, in attesa della conclusione degli spareggi nazionali delle seconde di Eccellenza, dove sono impegnate: Akragas 2018 (girone A) e Jonica FC (girone B).
Nel frattempo, si appende da un post su Facebook, che il RoccaAcquedolcese, allo scopo di chiarire, interviene su alcune voci, circa un possibile disimpegno del club bianco-verde-azzurro, nato dalla fusione fra USD Rocca di Capri Leone e la Polisportiva Acquedolcese.
Nella la nota, la dirigenza dell’USD Roccaacquedolcese, assicura che il sodalizio “ resta in vita e continuerà la disputa del campionato di Eccellenza, guadagnato sul campo di gioco, al nuovo comunale “Pippo Giacobbe”, in attesa della consegna del “Latteri Scaffidi” di Acquedolci, per la disputa delle partite casalinghe che si svolgeranno in tutti e due le strutture a domeniche alterne.”
Chiarita la posizione della neopromossa, è anche evidente l’organico di Eccellenza che si andrà a formare che, considerando i verdetti della stagione, non dovrebbe prevede ripescaggi e se tutto dovesse rimanere così, avrà un girone con 17 squadre e l’altro da 16.
L’attuale numero di squadre è di 33, al quale si arriva tenendo contro dei 24 club che hanno conservato la categoria, sei promosse dalla Promozione, due retrocesse dalla Serie D ed una promossa dalla Coppa Italia di Promozione, il Città di Comiso, finalista di coppa. In campo giovedì 2 giugno 2022, ore 16.00, contro il Modica (già promosso), sul neutro dello stadio Falcone Borsellino di Paternò.
Finale di Coppa Italia Promozione Memorial “Orazio Siino”
Pol. Modica Calcio-Città di Comiso, arbitro: Flavio Giuseppe Bertolino (Trapani)
Coll.: Giuseppe Corona (Marsala) – Salvatore Nigrelli (Barcellona Pozzo di Gotto) 
In caso di parità al termine dei 90’ minuti regolamentari verranno disputati due tempi supplementari da 15’ ciascuno; persistendo ulteriore parità verranno calciati i tiri di rigore secondo le modalità previste dal vigente regolamento.
L’organizzazione della gara è affidata alla Società A.S.D. Paternò Calcio. Il Biglietto di ingresso è fissato in Euro 10,00 (dieci).
La situazione nell’Eccellenza Sicilia
Girone A (12 su 16) Akragas 2018 (alle finali nazionali),  Castellammare Calcio 94, Don Carlo Misilmeri, Enna Calcio, F.C. Mazara Calcio, Monreale Calcio, Nissa F.C., Oratorio S. Ciro e Giorgio, Parmonval, Pro Favara 1984, S. C. Mazarese.2, Unitas Sciacca Calcio
Girone B (12 su 16): Acicatena Calcio 1973,Carlentini Calcio, Città di Siracusa, Città di Taormina, Fc Città di Viagrande, Jonica FC, Nebros, Real Siracusa Belvedere, Santa Croce, Sport Club Palazzolo, Virtus Ispica 2020 e 1946 Igea
Le 7 neo promosse: Resuttana San Lorenzo, Rocca Acquedolcese, Real Aci, Pol Modica Calcio, Casteldaccia (dai playoff), Leonfortese (dai playoff) e Città di Comiso (dalla coppa).
Retrocesse dalla D: Troina e Biancavilla 1990 Sporting.