Potresti aver perso:
Home / Calcio / Calcio Sicilia, Eccellenza girone B: Il Viagrande ha lo slancio e la passione per centrare la salvezza

Calcio Sicilia, Eccellenza girone B: Il Viagrande ha lo slancio e la passione per centrare la salvezza

Il sodalizio etneo partecipa al campionato di Eccellenza
Il Viagrande ha lo slancio e la passione per centrare la salvezza
di Paolo Boccaccio


VIAGRANDE. Prima della ripresa del campionato, pandemia… permettendo, abbiamo scambiato quattro chiacchiere col massimo responsabile del Città di Viagrande, squadra che partecipa al campionato di Eccellenza Girone B, Rosario Vinciullo.
Parliamo di un gruppo ben miscelato ricordando che il team biancazzurro, la scorsa stagione militava nella Promozione.
-Ci tracci un bilancio di questo girone di andata?-
“ In effetti siamo partiti in sordina, vuoi per mancanza di esperienza vuoi per una serie di circostanze che ci hanno penalizzato notevolmente, mi riferisco a infortuni, pandemia e quant’altro. Ciò nonostante in corsa abbiamo cercato di dare un’identità a questo gruppo”
-In classifica siete attardati ma l’obiettivo che si prefigge il Viagrande è raggiungibile?-
“Certamente. Io sono ottimista, malgrado la posizione deficitaria, la permanenza a questa serie è importante per tanti motivi. Quello che chiedo ai ragazzi e al tecnico Maurizio Anastasi di crederci e stare compatti sino all’ultima giornata”
-A chi fate la corsa per evitare la retrocessione?-
“Innanzitutto viviamo alla giornata, dunque, ogni partita per noi è una battaglia, mi auguro al termine di vincere la guerra. Due sono le squadre che tenteremo di metterci alle spalle, la Virtus Ispica e il Santa Croce; sono entrambe iblee, nei match esterni dell’andata ci abbiamo perduto, ma di misura, per tale motivo credo fermamente che siamo in grado di giocarcela”
– Chi sta vicino a questa realtà?-
“Il sottoscritto, poi un amico, appassionato, che anni fa sposò questa causa, parlo di Riccardo Massimino, insieme agli altri dirigenti ci auguriamo che ci presti ancor più di attenzione l’amministrazione comunale, la speranza è quella di non deludere i nostri sostenitori”.
-Avete rafforzato l’organico?-
«La rosa è buona, sino ad oggi è arrivato qualche giocatore che sposerà la causa del Città di Viagrande, insomma l’impegno e la determinazione da parte della società non manca, adesso devono essere i ragazzi a dimostrare l’attaccamento a questa maglia”
Domani la squadra sosterrà un amichevole con il Licata squadra militante nel campionato di serie D dell’ allenatore Pippo Romano.
L’organico dello Sporting Viagrande: Alessandro Pappalardo, Giovanni Nicotra, Antonino Civiletti, Mirko Bertella, Sebastiano Raciti, Antonino Villani, Salvatore Patanè, Rosario Patanè, Joquin Santitto, Vincenzo Puccio, Andrea Lombardo, Antonino Ferrarotti, Vittorio Minacapelli, Giovanni Borzì, Flavio Boccaccio, Gabriele Talotta, Daniel Aleo, Simone Palma, Daniele D’Amico, Giuseppe Santangelo, Fabrizio Valastro, Andrea Schillaci, Ivan Messina, Giulio Maccarone. Concetto Buscemi (presidente), Ivan Anastasi (preparatore atletico), Gabriele Di Paola (preparatore dei portieri).