Potresti aver perso:
Home / Calcio / Calcio Sicilia, Eccellenza e Promozione: Due ipotesi per la ripartenza. Notizie dal Milazzo di Promozione

Calcio Sicilia, Eccellenza e Promozione: Due ipotesi per la ripartenza. Notizie dal Milazzo di Promozione

E’ noto che i campionati di Eccellenza e Promozione Sicilia, come quelli delle altre regioni, sono fermi da quasi due mesi, per le gare ufficiali, dal 1 novembre 2020, quando avrebbero dovuto affrontare, dopo sei turni, il settimo, fissato per quella data.
Per la Sicilia, la situazione dei due tornei è quella delle settimane scorse, restano da giocare 24 gare di campionato, i recuperi sono in tutto 18, così divisi, 6 in Eccellenza (girone A 4, girone B 2). In Promozione 12, di cui 4 nei giorni A e C; 2 a testa per B e D.
Questi, i due recuperi nel B di Promozione B: Santangiolese-Milazzo (recupero della 5^ giornata) e Due Torri – Santangiolese (recupero della 6^ giornata).
In tempi normali, i due tornei (Eccellenza e Promozione), iniziati il 20 settembre 2020, avrebbero concluso il girone d’andata, dopo 15 gare, il 20 dicembre 2020 e dopo la pausa delle festività, riprendere il 3 gennaio del 2021, concludendosi il 18 aprile del 2021.
Purtroppo, non sarà così. I Comitati regionali d’Italia, sono anche divisi sulle modalità per la ripartenza, da una parte quelli che sostengono di dimezzare il calendario, concentrandosi sul completamento del solo girone d’andata, rimettendo i verdetti a playoff e playout.
Dall’altra,  i Comitati che sostengono di completare i campionati, iniziando a febbraio e proseguendo fino a giugno, ovviamente del 2021.
Su questa linea, il Cr Sicilia che, da quello che apprende in maniera ufficiosa, in 5 mesi si possono disputare le 24 partite rimanenti, giocando la domenica, e due volte al mese di mercoledì, cioè un turno settimanale ogni due settimane. E c’è tempo a giugno anche per play off e play out.
Insomma, per quest’ultima proposta, dopo lo stop, ripresa tutta d’un fiato (febbraio/giugno). Questo per Eccellenza e Promozione, restano gli altri due campionati, Prima e Seconda Categoria, oltre le quattro coppe, Coppa Italia di Eccellenza e Promozione, Coppa Sicilia ( Prima categoria) e Coppa Trinacria (Seconda categoria).
Promozione Sicilia, girone B: Nel Milazzo, si dimette il tecnico Domenico Caragliano
Le notizie sul Milazzo di Promozione, vengono veicolati solo sui social (penso a chi non utilizza questa nuova comunicazione, o non iscritto a nessuna piattaforma social).
Comunque, mercoledì 16 dicembre 2020, l’annuncio su Facebook, delle proprie dimissioni da tecnico di Domenico Caragliano. A distanza di un giorno la risposta della Società, sempre con un post sullo stesso social networking.
Caragliano (16/12/2020): “Pensavo che questo giorno fosse lontano. Invece è arrivato. Anche la società sta venendo a conoscenza di tale decisione solo adesso con un mio post. Il confronto in questi casi serve solo per poter far cambiare idea, ma siccome adesso sono sicuro, vado….. Da oggi (non sarò più l’allenatore della squadra di cui ho sempre tifato. I motivi sono tanti, dagli impegni personali alla mancanza di fondamenta (SECONDO IL MIO PARERE PERSONALE) per un progetto vincente e ambizioso, causa l’incertezza generale.”
S.S. Milazzo (17/12/20): “In merito alle improvvise dimissioni dell’allenatore Nico Caragliano, comunicate in data 16 c.m. a mezzo social network e senza alcun preventivo confronto con la società, la S.S. Milazzo comunica che nei prossimi giorni adotterà le opportune decisioni al riguardo.”
COMUNICATO STAMPA- UFFICIO STAMPA S.S. MILAZZO