Potresti aver perso:
Home / Calcio / Calcio Sicilia: Coppa Italia Eccellenza, superano il turno Igea, Taormina e Città di Viagrande

Calcio Sicilia: Coppa Italia Eccellenza, superano il turno Igea, Taormina e Città di Viagrande

Flavio Boccaccio, dopo il gol contro l’Fc Aci S. Antonio

Flavio Boccaccio, l’ultimo dei tre, riceve i complimenti dai compagni di squadra. 

Mercoledì 15 settembre 2021, dopo la prima giornata di campionato di domenica 12, nel girone A, si recupera la gara tra Enna Calcio e Nissa Fc, andata del sedicesimi di finale di Coppa Italia di Eccellenza Sicilia.
Con quest’ultimo incontro, si completa il tabellone dei sedicesimi, e si conoscerà chi tra Enna Calcio e Nissa Fc (ritorno 0-0), si aggiunge alle già qualificate di questo raggruppamento, cioè: Akragas 2018, Castellammare Calcio 94, Fc Mazara (per rinuncia del Dolce Onorio Folgore), Oratorio S. Ciro E Giorgio, Parmonval, Pro Favara 1984 e Unitas Sciacca Calcio.
Passando al girone B, qui, exploit delle due squadre ripescate, Città di Taormina e Città di Viagrande, che guadagnano la qualificazione, superando, rispettivamente, la Jonica e Fc Aci Sant’Antonio Calcio. Oltre a loro, vanno agli ottavi, altre sei formazioni: Acicatena Calcio 1973, Carlentini Calcio, Città Di Siracusa, Igea 1946, Ragusa Calcio (per esclusione della Virtus Ispica) e Real Siracusa Belvedere.
Tra Città di Taormina e Jonica, ritorno 1-0 (andata 1-1). Doppio successo, invece del Città di Viagrande sull’Fc Aci Sant’Antonio Calcio, fermato all’andata per 2-0 e battuto a domicilio per 3-1, al ritorno. Nel tris del Viagrande, anche il gol del centrocampista Flavio Boccaccio (40′), un tiro dalla lunga distanza, per  il raddoppio, dopo la marcatura iniziale (18′) di Castelli. Poi il gol di Cerasuolo, al 60, ed all’86’ accorcia lo svantaggio G. Maccarrone. 
Altra qualificazione agli ottavi,  è quella dell’Igea, sulla Nebros (ex Acquedolci) con una vittoria per 2-0, dopo il pari 1-1 dell’andata. Ancora in gol, per i giallorossi, Santiago Pavisich, autore di una doppietta. L’italo-argentino, aveva segnato anche all’andata, in casa, al 36’ aprendo le marcature, ma Scaffidi impattava nel finale del primo tempo. Nella foto, Santiago Pavisich, insieme al presidente del 1946, Stefano Barresi, nel giorno della presentazione dell’ex Atletico Catania. 
Per la coppa, l’attesa è ora per gli accoppiamenti degli ottavi, in entrambi i gironi, mentre si respira già aria di campionato, al via in questo fine settimana, domenica 12.
Questi i primi due turni del girone B. Igea, esordio in trasferta, al Comunale “J.Kennedy” di Santa Croce Camerina, ospite del Santa Croce. Poi la gara interna, nel derby con la Nebros. 
1^ giornata, 11 e  12/9/21-ore 15:30:
Acicatena Calcio 1973-Ragusa Calcio
Carlentini Calcio-Jonica FC 
Città di Taormina-Città di Siracusa (sabato)
Fc Città di Viagrande-Fc Aci S. Antonio Calcio
Nebros-Virtus Ispica 2020
Real Siracusa Belvedere-Fc Leonzio 1909
Santa Croce-1946 Igea     
Sport Club Palazzolo-Atletico Catania  
2^ giornata 19/9/21-ore 15:30:
Atletico Catania- Acicatena Calcio 1973
Città di Siracusa- Carlentini Calcio
Fc Aci S. Antonio Calcio- Sport Club Palazzolo
Fc Leonzio 1909-Città di Taormina
Jonica FC-Santa Croce
Ragusa Calcio- Real Siracusa Belvedere
Virtus Ispica 2020- Fc Città di Viagrande
1946 Igea-Nebros