Potresti aver perso:
Home / Calcio / Calcio Sicilia: Coppa Italia, due squadre già qualificate. Domenica 5, ore 15:30, retour match tra Milazzo-Pro Mende

Calcio Sicilia: Coppa Italia, due squadre già qualificate. Domenica 5, ore 15:30, retour match tra Milazzo-Pro Mende

Con tre anticipi a sabato 4 agosto 2021, ed il resto delle 23, su 25, gare domenica 5, salvo modifiche, già definito il programma delle partite di ritorno del primo turno di Coppa Italia di Promozione Sicilia, che qualifica le 28 squadre vincitrici  gli altrettanti accoppiamenti e quattro migliori secondi, utile a formare il tabellone degli incontri del secondo turno, i sedicesimi di finale della competizione.
Intanto, dopo l’andata del primo turno, sono già due le formazioni che passano il turno, per l’esclusione dei rispettivi avversari, non in regola con la partecipazioni di propri tesserati. Per questo, due gare sono state annullate, con il passaggio del turno da parte di Città Di Avola 2020 e Partinicaudace, con la conseguente eliminazioni di RG e Città Di Carini.
Per il ritorno di coppa, prima gara interna per il Milazzo, che dopo l’1-0 di Santa Lucia del Mela, ospita la Pro Mende.
Tra le due squadre, ricordiamo, i precedenti di campionato di Promozione degli anni ’70 (allora, primo campionato regionale), stagione 1974-75, Pro Mende-Milazzo 2-0, Milazzo-Pro Mende 1-0; stagione 1975-76, Pro Mende-Milazzo 1-2, Milazzo-Pro Mende 1-0.
Luciesi che presero parte alla Promozione, anche nel 1973-74, senza la presenza del Milazzo, centrando il 6° posto, a quota 28 punti, appaiate al Canicattì, a 24 punti dalla coppia di testa, allora, formata da Vittoria e Scicli, 52 punti. Nel 1973-74, Milazzo al terzo campionato di fila in Serie D girone, classificato 16º nel girone I,  venne retrocesso  in Promozione, dove vi rimase nel 1974-75 – 2º nel girone B di Promozione siciliana, 1975-76 – 2º nel girone B di Promozione siciliana e 1976-77 – 1º nel girone B di Promozione siciliana, riprendendosi la Serie D. 
Tornado ai giorni nostri, con un campionato di Promozione, con meno appeal di quelli che si giocavano prima dell’istituzione dell’Eccellenza, avvenuta a partire dalla stagione1991-1992, aggiungiamo un commento sulla gare di sabato scorso a Santa Lucia del Mela, pubblicato su Facebook dal club giallorosso, dove si legge: “Nonostante la sconfitta, la prestazione della squadra è stata positiva. Test importante contro una squadra più avanti di noi nella preparazione. Continueremo a lavorare duramente per migliorarci e preparare al meglio il ritorno della prossima settimana e il debutto in campionato.”
Come dire, che tra Milazzo e Pro Mende, siamo solo all’inizio di quattro sfide stagionali, ancora tre dopo quella di coppa, vinta dal Milazzo, corsaro al “Gaetano Scirea”, dove era presente, senza incidenti, una buona cornice di pubblico.
Coppa Italia di Promozione, le gare di ritorno del 1^ turno (4 e 5/9/21, ore 15:30):
Atletico 1994-Fc Belpasso 2014 (andata 2-0)
Atletico Messina-Messana 1966 (andata 3-2)
Casteldaccia-Lascari Cefalù (andata 2-1)
Ciclope Bronte-Città Di Calatabiano (sabato, andata 0-1)
Città Di Avola 2020-RG, annullata, RG esclusa .
Città Di Carini- Partinicaudace, annullata, Citta di Carini escluso.
Città Di Comiso-Calcio Scicli (andata 1-0)
Città Di San Vito Lo Capo-Alba Alcamo 1928 (andata 0-0)
Club Calcio Vittoria 2020 -Nuova Città Di Gela (andata 1-2)
Don Bosco 2000-Armerina (andata 1-1)
F. C. Motta 2011-Misterbianco Calcio (andata 4-0)
Folgore Calcio Castelvetrano-Fulgatore (andata 0-1)
Frigintini-Città Di Canicattini (andata 0-1)
Gescal-Valdinisi Calcio (sabato, ore 16:00, andata 1-1)
Gymnica Scordia-Città di Misterbianco (Lavinaio) (andata 4-2)
Leonfortese-Atletico Nissa (sabato, andata 0-0)
Mazzarrone Calcio-Sporting Eubea (andata 2-2)
Milazzo-Pro Mende Calcio (andata 1-0)
Modica Calcio-Pro Ragusa (andata 1-4)
Priolo Gargallo-Megara 1908 (andata 0-2)
Pro Falcone-Polisportiva Gioiosa (andata 0-1)
Raffadali 2018-Kamarat (andata 1-1)
Real Aci-Club Calcio San Gregorio (andata 3-0)
Rocca Acquedolcese-Nuova Pol. Torrenovese (andata 2-1)
Sinagra Calcio-Santangiolese Calcio (andata 1-2)
Stefanese Calcio-ACR Castelluccese (andata 1-1)
Supergiovane Castelbuono-Gangi (andata 0-3)
Villabate-Resuttana San Lorenzo (andata 1-6)
Il comunicato della Lnd Sicilia, sulle due gare annullate:
gara del 29/ 8/2021 RG – CITTA DI AVOLA 2020
5-0; Ricorso Città di Avola 2020
Si delibera: Di dichiarare inammissibile il ricorso proposto dalla Società Città di Avola 2020, addebitando alla stessa il contributo per l’accesso alla giustizia sportiva di cui all’art. 48, comma 2, del C.G.S.;
Di infliggere alla Società RG la punizione sportiva della perdita della gara in epigrafe con il punteggio di 0-3 nonché l’esclusione dal prosieguo della manifestazione; Di infliggere al calciatore Conselmo Anthony (17/01/1998), Società RG, una ulteriore giornata di squalifica;
Di infliggere al dirigente accompagnatore della Società RG, Sbriglio Antonio, la sanzione dell’inibizione fino al 20/09/2021
gara del 29/ 8/2021 PARTINICAUDACE – CITTA DI CARINI 1-2;
Esperiti gli opportuni accertamenti presso il competente Ufficio Tesseramento del C.R. Sicilia, è emerso che il calciatore SPANO COSMA (CITTA DI CARINI), sanzionato in occasione della gara in epigrafe, non risulta regolarmente tesserato alla data della stessa;
Per quanto sopra; Visto l’art. 10, comma 6, del C.G.S.; Si delibera: Di assegnare gara perduta alla Società CITTA DI CARINI per 0-3 nonché l’esclusione dal prosieguo della manifestazione; Di infliggere al sig. CONTRINO GIUSEPPE, dirigente accompagnatore Società CITTA DI CARINI, l’inibizione a svolgere qualsiasi attività sportiva sino a tutto il 20/9/2021.