Potresti aver perso:
Home / Calcio / Calcio Sicilia, Coppa Italia di Promozione: Milazzo-Pro Mende, domenica al “Salmeri”, a porte chiuse

Calcio Sicilia, Coppa Italia di Promozione: Milazzo-Pro Mende, domenica al “Salmeri”, a porte chiuse

Coppa Italia di Promozione, ritorno del primo turno, andata 1-0 per il Milazzo. Il retour match che vale la qualificazione ai sedicesimi, si svolgerà al “Marco Salmeri”, domenica 5 settembre 2021, ore 15.30 (stadio a porte chiuse per direttive anti-covid).
Nella lista dei 22 convocati dal tecnico rossoblu, Giuseppe Nastasi (nella foto), diramata questa mattina, figurano gli ultimi tre under ingaggiati dal club mamertino. Si tratta di due milazzesi ed uno straniero. Cioè, Samuel Corso (classe 2003) centrocampista, Federico Virgilio (2002) esterno e Fofana Issa (2002) attaccante.
Corso ex Acr Messina, è reduce da una esperienza con la Vibonese (Serie C, girone C), l’altro, Virgilio, è un ex dell’Fc Messina di Serie D, mentre Issa, proviene dal Canicatti di Eccellenza girone A, con diverse presenze tra  biancorossi. I tre giovani, come si legge nel comunicato stampa del Milazzo,  si sono aggregati al gruppo da qualche giorno e saranno a disposizione di mister Nastasi già domenica, nel ritorno di coppa Italia contro la Pro Mende. Risultano, infatti, nella lista dei convocati per la partita di domani, ore 15:30.
Intanto, tra i 22, dove non troviamo l’attaccante, Daniel Recupero (uscito per infortunio, all’andata), figura, invece, il difensore, Admir Shpellzai, assente nella gara d’andata contro i luciesi. E sempre rispetto, all’andata, gli altri assenti sono: il portiere Hoxhaj e Dushkaj (l’autore del gol). 
I convocati del Milazzo :
Portieri: Bonasera Giuseppe (2002), Foti Samuel (2002); Difensori: Del Bello Michele (2001), Ferlazzo Tindaro (2001), Laquidara Antonio, Leo Salvatore, Maio Giovanni ( 2003), Matinella Santo, Shpellzai Admir; Centrocampisti: Calcagno Francesco, Cardia Francesco, Celaj Endrit, Di Bella Daniele, Gentilesca Marco, Coulibaly Stephan Hubert, Virgilio Federico (2002); Attaccanti: Issu Fofanà (2002), Maisano Giuseppe, Parisi Marco (2002), Piccolo Paolo (2001), Sturniolo Pietro e Trimboli Fortunato.