Potresti aver perso:
Home / Calcio / Calcio Sicilia: Coppa Italia di Promozione, Milazzo imbattuto supera il turno. Brava la Pro Mende

Calcio Sicilia: Coppa Italia di Promozione, Milazzo imbattuto supera il turno. Brava la Pro Mende

Coppa di Promozione, Milazzo-Pro Mende 0-0

Antonio Laquidara (Milazzo)

Fortunato Ragusa (vicepresidente Pro Mende)

Dopo le gare di sabato 4 e domenica 5 settembre 2021, è andato in archivio il primo turno di Coppa Italia di Promozione Sicilia, 56 squadre, suddivise in 28 accoppiamenti. In uno di questi raggruppamenti, passa il turno il Milazzo, opposto alla Pro Mende, grazie all’1-0 dell’andata, in trasferta , e zero a zero in casa.
I mamertini, hanno avuto di fronte un buon avversario che ha giocato a viso aperto, tentando di sovvertine il gap del ritardo di preparazione. I giallorossi di Santa Lucia del Mela, hanno meritato i complimenti della loro società, pubblicati con un post su Facebook, dove si legge: “Dopo lo 0-1 di una settimana fa, al Marco Salmeri di Milazzo si sono sfidate nuovamente la S.S. Milazzo e la Pro Mende, nella gara valevole per il ritorno del primo turno della Coppa Italia.
L’incontro si è concluso con il punteggio di 0 a 0 e vede passare al turno successivo la società mamertina.
Vanno fatti i complimenti ai ragazzi di Mister Cataldi per l’ottima prova disputata. La squadra non ha subito fisicamente l’avversario e, in più di occasione, ha avuto l’occasione per passare in vantaggio. Dopo tre settimane di una intensa preparazione, la condizione fisica sta migliorando e la squadra è ormai pronta al debutto in campionato, al via la prossima settimana.”
In casa Milazzo, invece, per la gara di ritorno, ricordiamo, rispetto all’andata, assenti, Recupero, Calcagno, Dushkaj, autore del gol, ed il portiere Bonasera, elogio per la prestazione di Antonio Laquidara. E’ stato migliore in campo, al 32′ st sul punto di sbloccare il match e sei minuti dopo, un suo cross per Fofanà, con un tiro alto di quest’ultimo. Laquidara – scrivono – è stato l’ispiratore delle azioni più propulsive dei mamertini e battagliero su tutti i palloni. Sentito a fine gara, ha dichiarato: ” E’ stata dura giocare questa partita ma siamo riusciti a mettere in campo tutto quello che provato in settimana. E’ mancato solo il gol ma consegniamo ai tifosi questo primo risultato utile per il passaggio in Coppa Italia.”
Intanto, nell’attesa del recupero tra le due squadre del girone C, Club Calcio Vittoria 2020 -Nuova Città Di Gela  (andata 1-2), in programma mercoledì 8.09.2021 ore 15.30, campo Comunale di Comiso, ecco le prime 27 qualificate, divise per gironi di campionato. La 28 uscirà dal match di recupero, una tra Club Calcio Vittoria 2020 -Nuova Città Di Gela. 
Ecco le squadre già qualificate: 
Girone A ( 7) Alba Alcamo 1928, Casteldaccia,  Fulgatore, Gangi, Partinicaudace, Raffadali 2018 e Resuttana San Lorenzo.
Girone B (7 ) Atletico Messina, Gescal, Milazzo, Polisportiva Gioiosa, Rocca Acquedolcese, Sinagra Calcio e Stefanese Calcio.
Girone C (7): Atletico 1994, Città Di Calatabiano, Don Bosco 2000, F. C. Motta 2011, Gymnica Scordia, Leonfortese e Real Aci.
Girone D (6) Città Di Avola 2020, Città Di Comiso, Frigintini, Mazzarrone Calcio, Megara 1908 e Modica Calcio.