Potresti aver perso:
Home / Calcio / Calcio Sicilia: a giorni si alzerà il sipario sulla nuova stagione. Mandanici,  primo volto nuovo del Milazzo

Calcio Sicilia: a giorni si alzerà il sipario sulla nuova stagione. Mandanici,  primo volto nuovo del Milazzo

Eccellenza e Promozione Sicilia, iscrizioni già chiuse lo scorso lunedì 26 luglio, ma c’è ancora un termine per il perfezionamento delle stesse, fissato per giovedì 5 agosto. Entro tale data (termine perentorio), occorre renderle definitive, come si legge nel comunicato, corredando le adesioni ai campionati competenza, ai sensi dell’art. 28 del Regolamento della L.N.D. :
– dell’avvenuto saldo delle pendenze relative alla Stagione sportiva 2020/2021;
– dell’importo dovuto per l’iscrizione al Campionato di competenza (prima rata), rilevabile dal riepilogo costi  (cliccando su Scadenziario Doc. Iscrizione)
– della disponibilità di un impianto di giuoco omologato;
dell’organigramma Società e Legale Rappresentante
Queste, invece, le previsioni della Lnd Sicilia, sull’organico dei seguenti campionati:
ECCELLENZA  2 Gironi da 16 Squadre- Totale  N.   32
PROMOZIONE 4 Gironi da   14 Squadre-Totale  N.   56 (*)
(*) Fatti salvi i diritti acquisiti
In pieno svolgimento, il mercato dei dilettanti, tra riconferme e volti nuovi.
Nel Milazzo di Promozione, dopo le 14 conferme, arriva il primo volto nuovo. Si tratta di Nino Mandanici, attaccante classe ’93, lunghi trascorsi e nelle ultime stagioni, in Promozione con Academy San Filippo, ed  in prima categoria, tesserato per  la Duilia 81 di Santa Marina e Furnari in Prima Categoria.
Il giocatore, originario di Terme Vigliatore, nel club rossoblu, dove è stato rinnovato lo staff tecnico, ritrova l’allenatore, Nastasi ed il d.s. Lo Duca, già nell’Academy e nella Duilia. 
Nella foto, Antonio Lo Duca (nuovo ds del Milazzo) e Nino Mandanici, appena ingaggiato dal Milazzo, che ha riconfermato, Santo Matinella (capitano), Antonio Laquidara, Daniel Recupero, Salvatore Leo, Francesco Calcagno, Samuele Foti (portiere), Giovanni Maio, Angelo Mazzara, Daniele Di Bella, Simone Sterrantino, Fortunato Trimboli, Angelo Cafarella, Mario Cambria e Francesco Borrelli.
Del gruppo, dovrebbe far parte, anche Admir Sphellzaj e Giuseppe De Marco.