Potresti aver perso:
Home / Calcio / Calcio, Promozione B: Venuto (all. Milazzo), la novità della 9^ di ritorno. Pro Mende ospita la Valdinisi

Calcio, Promozione B: Venuto (all. Milazzo), la novità della 9^ di ritorno. Pro Mende ospita la Valdinisi

Nella foto, Frankye Alacqua e Antonio Venuto

Promozione Sicilia girone B Sicilia. Dopo il turno infrasettimanale di mercoledì 23 marzo, le squadre del girone B, tranne ACR Castelluccese e Gescal (gara rinviata), daranno vita alla 22^ giornata, 9^ di ritorno del torneo, con un classifica che vede avanti il RoccaAcquedolcese, un punto in più sulla Nuova Torrenovese. Quest’ultimi, in questi giorni, sono stati al centro di una polemica con la Pro Mende, per gli strascichi relativi al match di mercoledì, Nuova Torrenovese-Pro Mende 3-2, mentre per gli incontri in arrivo, i lucesi sono già proiettati alla prossima gara, contro il Valdinisi che dovranno affrontare, privi degli squalificati, Longo e Rotella.
Così, il ds giallorosso, Fortunato Di Salvatore (nella foto):
“Dopo l’inferno di Torrenova – dichiara il dirigente giallorosso -,  torniamo a giocare una partita di calcio e vivere una  giornata di sport, come sempre dovrebbe essere, considerato che bisogna ricordarsi che è sempre un gioco.
Per la gara di domenica, invitiamo i nostri sostenitori a sostenerci e abbracciare i ragazzi. Torniamo in casa e saremo  impegnati contro il Valdinisi e con tutti voi vivremo una giornata di sport.”
Passando al Milazzo, i rossoblu, sabato, giocheranno l’anticipo con Atletico Messina ed ieri hanno ufficializzato la nuova guida tecnica, quella dell’ex, Antonio Venuto. Un ingaggio last-minute, per l’imminente impegno di campionato e quello di Coppa Italia di Promozione, l’andata dei quarti, mercoledì 30 marzo 2022, ore 16:00, in trasferta, contro il Città di Comiso (girone D di Promozione).
Campionato, l’attuale classifica del girone B di Promozione: Rocca Acquedolcese 43**, Nuova Torrenovese 42*, Pro Mende 38*, Milazzo 37, Pro Falcone 36Messana 34, Santangiolese 31*, Atletico Messina 26, ACR Castelluccese 22***, Pol. Gioiosa 21,  Gescal 19**, Valdinisi 15*, Sinagra 15*, Stefanese 11.
(*) una partita in meno (**) due partite in meno  (***) tre partite in meno
Gare ed arbitri delle 22^ giornata, 9^ di ritorno (26 e 27/03/22 ore 16:00);
ACR Castelluccese-Gescal (rinviata)
Atletico Messina-Milazzo (sabato, ore 16:30), Antonio Gabriel Haba (Caltanissetta)
Giulio Sorace (Catania) – Diego Pernicone (Catania)
Messana 1966-Pol. Gioiosa (sabato, ore 14:30), Paolo Arculeo (Catania)
Giuseppe Torre (Barcellona P.G.) – Marco Giuliani (Barcellona P. G.)
Pro Mende-Valdinisi, Salvatore Musumeci (Acireale)
Marco Di Stefano (Messina) – Davide Orazio Belfiore (Acireale)
Santangiolese-Nuova Torrenovese (ore 15:00), Ruggero Alessi (Palermo)
Pietro Fardella (Palermo) – Angelo Smiraglia (Palermo)
Sinagra-Pro Falcone, Davide Lo Presti (Messina)
Andrea Calanni (Barcellona Pozzo di Gotto) – Pietro Quartaronello (Messina)
Stefanese-RoccaAcquedolcese (sabato, ore 15:00), Vincenzo Pernice (Marsala)
Antonio Barone (Marsala) – Elisabetta Gianquinto (Marsala) 
Ufficiale: Antonio Venuto, dopo dieci anni, torna a essere l’allenatore della Ss Milazzo. 
Si apprende da Facebook, nel pagina ufficiale del Milazzo, che Antonio Venuto sarà il nuovo allenatore della SS Milazzo.
Il tecnico già alla guida del Due Torri, dell’Orlandina, Città di Sant’Agata e Villafranca è stato protagonista delle stagioni più importanti del Milazzo dal 2008 in poi.
Venuto resta l’allenatore più produttivo in termini di risultati con il Milazzo nelle sue 1094 presenze. Protagonista delle storiche vittorie rossoblù per i campionati di eccellenza nel 2008/2009 e di serie D nel 2010. Nel 2011 raggiunse il terzo posto in Lega Pro e quasi due anni dopo fu chiamato a dirigere sempre in Lega Pro l’Hinterreggio. Il suo ultimo incarico come tecnico risulta essere con la Palmese in serie D nel 2020.
Venuto – conclude la nota dell’Ufficio stampa del club mamertino – succede al dimissionario Giuseppe Nastasi e ha già formalizzato il suo arrivo alla presenza del Presidente Frankye Alacqua.
Nella foto, Frankye Alacqua e Antonio Venuto