Potresti aver perso:
Home / Calcio / Calcio Milazzo: Nasce l’Asd Santa Marina, erede di se stessa e della Pol. Duilia ‘81

Calcio Milazzo: Nasce l’Asd Santa Marina, erede di se stessa e della Pol. Duilia ‘81

Nel 2021, nella frazione milazzese, torna il calcio dilettantistico targato Asd Santa Marina.  Un ritorno al passato, come prima della trasformazione, del Santa Marina, in Duilia ’81, avvenuta 40 anni fa.
Il nuovo sodalizio, Asd Santa Marina, colma il vuoto di una stagione sportiva, 2020-21, creatosi con la cessione del titolo di Prima Categoria, della Duilia 81, all’Asd Melas di Santa Lucia del Mela, che ha preso parte allo scorso torneo, poi sospeso per l’emergenza Coronavirus. 
Nei programmi dell’Asd Santa Marina, la partecipazione ai campionati promossi dalla Lnd Sicilia, in particolare dalla Delegazione Distrettuale Figc di Messina, come la Terza categoria, un nuovo club che è un punto a favore anche dall’organismo provinciale, guidato dal delegato Leonardo Lacava e del consigliere Figc Santi Sarò, impegnato sul territorio. Una nuova affiliazione, da uno storico sodalizio della Piana di Milazzo, ed altri ne potrebbero seguire, in vista della ripresa dell’attività sportiva dilettantistica, post pandemia.
L’Asd Santa Marina giocherà al “Santino Irrera” della frazione di Santa Marina, già nella lista degli impianti che attendono di essere omologati. Sarà il terzo, preceduto dal “Pippo De Gaetano”, di San Pietro, mentre ha già avuto il nulla-osta, il rettangolo del Ciantro, il “Don Peppino Cutropia”.
Tornado all’Asd Santa Marina che rievoca la lunga tradizione di quando,  il vecchio sodalizio, giocava in uno dei primi campetti, ricavati del terrapieno di Ponente, è un buona opportunità per i giovani della frazione. Del  gruppo guida del nuovo club fanno parte, in quanto sottoscrittori dell’atto costitutivo dell’associazione: Carmelo la Rocca, Domenico Gitto, Fabrizio Scibilia, Giovanni Coppolino, e Lucio de luca.
Nell’attesa dell’assegnazione dei rispettivi incarichi,  Carmelo La Rocca dovrebbe essere il presidente, mentre la guida tecnica, potrebbe  essere andare a Lucio De Luca, nell’81, tra i fondatori della Duilia. 
Per le notizie sul prossimo campionato di Terza categoria della Delegazione distrettuali di Messina, ancora nulla sull’organico, le iscrizioni per la nuova stagione, sono scadute lo scorso lunedì 20 settembre 2021, e l’inizio del campionato, è stato fissato per il 10 ottobre 21. Al torneo scorso, annullato per l’emergenza sanitaria, avevano già data la loro adesione, al girone unico messinese, le seguenti 12 società: Amatori Kaggi, Calcio Rometta Marea, Camaro 1969, Città di Santa Teresa, Fair Play Messina,  FC Ali Terme, Fc Grifone, Limina Calcio, New Graniti Calcio, Pompei, Vigor Itala e Virtus Rometta.
Nessuna squadra milazzese, l’unica iscritta, l’Arci Grazia, figurava nelle 12 squadre del girone della Delegazione di Barcellona Pg, insieme alle seguenti 11 società: Alcara, Caronia Calcio, Ficarra, Fitalese 1981, Fondachelli, JSL Juniores  Sport Lab, Merì, Mirto, Real Torre, Sant’Antonino e Vivi Don Bosco, appena ripescata in Seconda Categoria. 
Nella foto, Santi Saraò, consigliere Figc, della Delegazione Distrettuale della Lnd di Messina.