Potresti aver perso:
Home / Calcio / Calcio, le gare di mercoledì 22/2/2017. Nuova classifica in Serie D (I). Coppa, il CdM vince a tavolino

Calcio, le gare di mercoledì 22/2/2017. Nuova classifica in Serie D (I). Coppa, il CdM vince a tavolino

Nelle gare disputate mercoledì 22 febbraio 2017, i successi del Troina e Calatabiano. I primi, allo stadio “Guido D'Ippolito” di Lamezia, superando 2-0 la Vigor, si aggiudicano la gara d’andata degli ottavi di finale della fase nazionale Coppa Italia di Eccellenza. Scendendo di categoria, nella Coppa di Promozione Sicilia,  il Calatabiano (nella foto), sempre in trasferta, ha vinto 1-0 (rete di De Carlo), il match contro il Real Città di Paternò. L'incontro, era valido per recupero dei quarti di finale della manifestazione, ancora in corso di svolgimento. Nella giornata, anche la delibera del Tribunale Federale Nazionale che infligge 1 punto di penalizzazione all'Aversa Normanna e la vittoria a tavolino, a favore del Città di Messina per la gara di Coppa Italia di Promozione contro il Castellammare. Segue comunicato.
La foto del Calatabiano, pagina Facebook.

Coppa Italia Eccellenza, fase nazionale: andata 22/02/17 ore 14:30 / ritorno 01/03/17 ore 14:30
Vigor Lamezia – Troina 0-2

Marcatori: 2′  Ferraro A. (autorete),79′ Adeyemo
Vigor Lamezia : Marino, Villella (61′ Anile), Toracasio, Ottonello (79′ Marano), Bertini , Ferraro A. , Crucitti, Guttà, Mosciaro Leta, Ferraro L. (59′ Russo). A disposizione: Mercuri, Varricchio, Commisso, Gigliotti. All.: Gatto
Troina : Van Brussel, Del Col , Orlando, Tuninetti (89′ Marullo), Silvestri, Fricano, Souare, Marletta, Romeo (67′ Diallo), Melillo, Adeyemo (92′ Fernandez). A disposizione: Messina,  De Souza , Riolo, Bello. All.: Pagana
Ammoniti: Nella Vigor Lamezia: Leta, Bertini e Ferraro A; per il Troina: Marletta , Fricano, Tuninetti , Adeymo.
Arbitro: Giacomo Casalini ( Pontedera) .
Coll.: Elia Zingoni ( Pontedera) e Alessandro La Veneziana ( Viareggio)
Coppa Italia Promozione, recupero andata dei quarti di finale:
Real Città di Paternò – Calatabiano 0-1
Recuperi di campionato
Promozione girone A, recuperi 18^ giornata, 3^ ritorno:
Atletico Ribera- Cinque Torri Trapani 1-0
Serradifalco- Partinicaudace 0-0
Coppa Italia di Promozione Sicilia, riepilogo dei risultati d’andata dei quarti di finale
(Andata 15/02/17 ore 15:00 – Ritorno 01/03/17 ore 15:00)
01/03/17-ore 15:00 – Canicattì – Città di Ragusa (andata  01/03/17, ritorno 08/03/17 ore 15:00)
15/2/2017-ore 15:00- Città di Messina – Castellammare Calcio 94 l'1-2, diventa 3-0 (CdM già qualifcato, Castellammare escluso dalla manifestazione)
22/02/17 ore 15:00 Real Città di Paternò – Calatabiano 0-1 (ritorno 08/03/17 ore 15:00)
15/2/2017-ore 15:00- Santangiolese – C.U.S. Palermo 1-1 ( ritorno 08/03/17 ore 15:00)
COPPA ITALIA PROMOZIONE – GARA DEL 15/ 2/2017 – DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
CITTA DI MESSINA S.R.L. – CASTELLAMMARE CALCI 94
1-2; Reclamo Città di Messina
Con reclamo ritualmente proposto la Società Città di Messina chiede l'assegnazione della perdita della gara alla Società Castellammare Calcio 94 avendo quest'ultima utilizzato nel corso della stessa il calciatore Di Bartolo Giuseppe, in pendenza di squalifica;
Con proprie controdeduzioni, la Società Castellammare Calcio 94 sostiene l'erroneo provvedimento di squalifica per recidiva in ammonizione del Di Bartolo Giuseppe in quanto originato da una prima ammonizione che andava invece attribuita al calciatore Di Bartolo Alex.
Si osserva in via preliminare che non può non disattendersi quanto contenuto nelle controdeduzioni prodotte dalla Società Castellammare Calcio 94; infatti la stessa avrebbe dovuto e potuto segnalare il presunto errore sia dopo la pubblicazione del C.U. riportante la prima ammonizione del Di Bartolo Giuseppe o, ancora in tempo per l'eventuale correzione, se accertato, dopo la pubblicazione del C.U. riportante la squalifica dello stesso; in relazione alla prima ammonizione contestata, è poi da osservare che la "velina" di fine gara, rilasciata dall'arbitro ed allegata al referto senza alcuna correzione, è stata sottoscritta dal dirigente accompagnatore della Società resistente;
Nel merito, esaminati gli atti ufficiali ed effettuati i necessari accertamenti, si rileva che la Società Castellammare Calcio 94 ha effettivamente utilizzato nella gara in epigrafe il calciatore Di Bartolo Giuseppe, in pendenza di squalifica non avendo ancora scontato quella per una gara comminatagli in relazione alla gara Atletico Ribera/Castellammare Calcio 94 del 30/11/2016, provvedimento pubblicato sul C.U. nº 184 del 2/12/2016; Che, a seguito di ciò, il suddetto calciatore non aveva titolo a prendere parte alla gara in oggetto; Per quanto sopra;
Visto l'art. 17, comma 5, del C.G.S.;
Si delibera:
Di accogliere il reclamo proposto dalla Società Città di Messina, non addebitando alla stessa la relativa tassa;
Di infliggere alla Società Castellammare Calcio 94 la punizione sportiva della perdita della gara per 0-3 nonché l'esclusione dal prosieguo della manifestazione giusto l'art. 5 del Regolamento della manifestazione pubblicato sul C.U. n. 23 del 5/08/2016;
Di squalificare per una ulteriore gara il calciatore Di Bartolo Giuseppe, Società Castellammare Calcio 94;
Di infliggere al sig. Senia Lorenzo, dirigente accompagnatore Società Castellammare Calcio 94, l'inibizione a svolgere qualsiasi attività sportiva sino a tutto il 15/03/2017.
Serie D, girone I.
La nuova classifica, dopo la delibera del Tribunale Federale Nazionale che infligge 1 punto di penalizzazione all'Aversa Normanna, da scontarsi nella corrente stagione
sportiva, oltre all’ammenda di € 500,00 (Euro cinquecento/00) alla Società SF Aversa Normanna Srl.
CLASSIFICA 24^ GIORNATA

 

 

 

 

In casa

In casa

In casa

 

In trasferta

In trasferta

In trasferta

 

 

 

Squadra

Punti

Giocate

 

Vittorie

Pareggi

Sconfitte

 

Vittorie

Pareggi

Sconfitte

 

Gol fatti

Gol subiti

Sicula L.

52

24

 

8

2

2

 

8

2

2

 

39

19

Cavese

50

24

 

8

2

1

 

7

3

3

 

39

19

Igea Virtus

48

24

 

8

4

0

 

6

2

4

 

40

18

Città di Gela

44

24

 

6

4

2

 

6

4

2

 

38

21

Rende

44

24

 

8

2

3

 

5

3

3

 

39

27

Turris

40

24

 

5

3

5

 

7

1

3

 

33

23

Palmese

40

24

 

7

3

2

 

4

4

4

 

35

26

Gladiator

35

24

 

5

3

4

 

5

2

5

 

28

31

Frattese

34

24

 

6

2

3

 

3

5

5

 

40

27

Pomigliano

34

24

 

6

3

3

 

3

4

5

 

28

25

Sancataldese

32

24

 

8

0

5

 

1

5

5

 

25

31

C. Gragnano

31

24

 

5

3

4

 

2

7

3

 

35

33

Aversa N.*

27

24

 

4

6

3

 

2

4

5

 

22

30

Roccella

21

24

 

2

3

6

 

3

3

7

 

23

36

Pol. Sarnese

19

24

 

4

4

4

 

0

3

9

 

21

39

Castrovillari

17

24

 

1

6

4

 

2

2

9

 

28

39

Sersale

8

24

 

1

4

7

 

0

1

11

 

14

49

DUE TORRI**

escluso

 

 

 

*Un punto di penalizzazione
**Escluso dopo quattro rinunce