Potresti aver perso:
Home / Calcio / Calcio: La Nebros vince il “Salmeri”, segnando un rigore in più col Paternò (8-7) e 2-1 sul Milazzo

Calcio: La Nebros vince il “Salmeri”, segnando un rigore in più col Paternò (8-7) e 2-1 sul Milazzo

Milazzo – Paternò Calcio 1-1 (3-5 ai rigori)

In tre mini-tempi di 45’, ci sono stati due pareggi ed una vittoria. La lotteria dei rigori ha deciso la sfida tra Paternò Calcio-Asd Nebros 1-1 (7-8 ai c.r.) e quella successiva Milazzo-Paternò Calcio 1-1 (3-5 ai c.r), mentre, nel terzo ed ultimo incontro della serata, poi risultato decisivo per l’assegnazione del trofeo, tra Milazzo e Nebros 1-2, c’è stato l’iniziale doppio vantaggio dei nebroidei e poi accorcia il Milazzo.
In sintesi, è quanto successo a Milazzo, nel pomeriggio di giovedì 18 agosto 2022, alla sesta edizione del  “Memorial Marco Salmeri”, con Paterno (Serie D), Nebros e Milazzo (entrambi di Eccellenza).
In totale, sono state realizzate 6 reti e calciati 30 calci di rigori (compreso il gol di Fioretti, per il pari della Nebros contro il Paternò.
Alla fine, la Nebros chiude con 5 punti (3 per la vittoria sul Milazzo, 1 per il pari con il Paternò e poi, aver vinto ai rigori 8-7)
Paternò 3 punti (2 per i due pareggi, più 1 per il 5-3 ai rigori contro il Milazzo)
Milazzo 1 punto (per il pari con il Paterno
Paternò Calcio – Nebros 1-1 (7-8 ai rigori)
Marcatori: 7’ Pappalardo (P.),  15’ Fioretti (N.) rigore.
La lotteria dei rigori, tra Paternò e Nebros (7-8), è stata la più lunga rispetta a quella tra Milazzo e Paternò Calcio (3-5). Sul dischetto si sino portati 20 giocatori (10 per parte), gli errori del Paterno sono stati tre (tiri parati dal portiere), della Nebros, due, due parate.
Milazzo – Paternò Calcio 1-1 (3-5 ai rigori)
Marcatori: 3’ Moran Blanco (P.), 35’ Mondello (M,). Ai rigori, inizia bene il Paterno, mentre finisce alto il primo penalty del Milazzo che poi realizza gli altri tre, mentre il Paterno non sbaglia, regalandosi il bottino pieno (5 su 5 dal dischetto), dopo aver trovato il vantaggio con un tiro dalla distanza in avvio della mini-gara, sostanzialmente equilibrata, che poi il Milazzo riesce ad impattare con Mondello e tenendo impegnata la retroguardia rossazzurra con i gemelli De Marco e Arena. Sempre attenta la difesa rossoblu, tra le migliori nello scorso campionato di Promozione.
Milazzo-Nebros 2-1
Marcatori: 21’ Carrello (N.), 39’ La Spada (N.) 43’ Leo (M).
Tiro in diagonale di Carrello per l’1-0, poi raddoppia La Spada su punizione, mentre il Milazzo accorcia nel finale, con il colpo di testa di Leo, sugli sviluppi di un calcio di punizione. Milazzo, che a conclusione del torneo, annuncia l’ingaggio dell’argentino Andrea Jantus. 

Nella foto di Nino La Rosa, il nuovo arrivato, insieme al presidente Alacqua e il vice presidente Versaci