Potresti aver perso:
Home / Calcio / Calcio: Figc, c’è una nuova scadenza per la ripresa dell’Eccellenza. Out gli altri campionati

Calcio: Figc, c’è una nuova scadenza per la ripresa dell’Eccellenza. Out gli altri campionati

In queste ultime settimane, il pressing sul prosieguo dell’attività, ha più riguardato la possibile ripartenza dei campionati regionali maschili e femminili di Eccellenza (calcio a 11) e dei campionati regionali maschili e femminili di serie C/1 e di serie C di calcio a 5. Categorie, per le quale, si insiste sul riconoscimento di attività di “preminente interesse nazionale”, da parte della Figc e del Coni.
In tal senso, si rimane in attesa delle decisioni del Consiglio Federale convocato per venerdì 5 marzo, mentre restano ancora aperte le altre problematiche, come la sostenibilità economica di una possibile ripresa, con la Lega Nazionale Dilettanti che ha già esposto alla Figc, le difficoltà che attraversano i club dilettantistici, fermi dalla metà del mese ottobre 2020. Comunque, in caso di semaforo verde da parte del Consiglio federale, secondo indiscrezioni, il campionato ripartirebbe l’11 aprile per concludersi il 20 giugno.
Al momento, però, si rimane in attesa dell’esito dell’incontro di venerdì 5, anche se non manca un certo ottimismo, sempre a favore delle categorie in premessa, Eccellenza maschile e femminile di calcio a 11 e serie C/1 e serie C di calcio a 5, maschili e femminile.
Anche se è tutto addivenire, si studia la loro possibile ripartenza. Sembra, infatti, che i Comitati regionali, siano stati invitati dalla LND, a comunicare le loro osservazioni, su date, format, promozioni ed eventuali retrocessioni, oltre al possibile completamento della Coppa Italia per le società di Eccellenza di Calcio a 11 maschile.
Ancora nulla, invece, per le altre categorie, dalla Promozione alla Terza categoria, compreso il settore giovanile, sempre più escluse dal dibattito in corso.