Potresti aver perso:
Home / Calcio / Calcio Eccellenza Sicilia: L’organico del 1946 Igea. Domenica, la gara di coppa contro la Nebros

Calcio Eccellenza Sicilia: L’organico del 1946 Igea. Domenica, la gara di coppa contro la Nebros

 

(Stefano Barresi, presidente 1946 Igea)

Per la seconda stagione di fila, sarà ancora la squadra di Acquedolci (ora Nebros), avversaria dei giallorossi del 1946 Igea, nell’esordio di Coppa Italia di Eccellenza. Avvenne nella scorsa stagione, nel turno infrasettimanale di mercoledì 9 settembre del 2020, e si giocò sul neutro di Gliaca di Piraino, il ritorno al “D’Alcontres-Barone”, domenica 13, dopo quattro giorni.
Allora, 2-1 per l’Igea in trasferta e sempre a favore dei barcellonesi, il 3-1 nel ritorno dei 16esimi della competizione. Nella prima gara, le reti di Stefano Tricamo e Santino Biondo, in mezzo la marcatura di Carrello. Nel secondo incontro, ospiti avanti con Nellar, poi la rimonta igeana, con Vincenzo La Rosa e Anthony Genovese. L’attaccante, fissava il punteggio sul 3-1, dopo il 2-1 ottenuto con l’autorete di Nellar. Barcellonesi che superavano il primo turno, per poi disputare, a causa della sospensione della manifestazione, solo l’andata in casa, negli ottavi, 1-1 contro il Giarre.
Questa domenica, fischio d’inizio del match ore 16:00, si apre un nuovo capitolo relativo alla coppa, la fase regionale della manifestazione, che vede, distinti in due raggruppamenti, le squadre di Eccellenza.
Per l’ex Acquedolci, rimasta ferma nel corso della sospensione dell’attività agonistica della scorsa annata calcistica, è la prima gara ufficiale, dopo l’ultima del 25 ottobre 2020, nella vittoria per 1-0 (firmata da Carrello), contro il Palazzolo che insieme al 2-1 interno della settimana precedente, contro il Giarre (sempre opera di Carrello), lanciava la squadra nebroidea, al terzo posto della classifica provvisoria della sesta giornata del torneo.
Tornando all’Igea, i barcellonesi, con l’arrivo degli ultimi tre under, hanno quasi completato l’organico, formato da 23 elementi, di cui  9 riconfermati (4 sono under) e 14 nuovi arrivi (4 gli under). Nuova la guida tecnica, di Giuseppe Alizzi, al posto di Giuseppe Furnari. 
Nelle due amichevoli disputate dai giallorossi, primi gol stagionali per Lucarelli, Assenzio (rigore) e dei due fratelli De Marco, nella vittoria per 4-0 contro Rocca Acquedolcese di Promozione. Nell’altra, il 4-2 contro la Messana 1966 (Promozione), tranne Lucarelli, si sono ripetuti sia Assenzio (doppietta su rigore), che i fratelli messinesi, Giovanni e Giuseppe De Marco. 
1946 Igea, organico 2021-2022, campionato di Eccellenza Sicilia, girone B: 
1 Assenzio Roberto (1987), centrocampista (confermato)
2 Bucolo Pio (2003), centrocampista (confermato)
3 Cassaro Riccardo (1989), difensore (confermato)
4 Celi Riccardo (2002), centrocampista (nuovo, ex Rodi Milici)
5 Dall’Oglio Maurizio (1989), difensore (confermato)
6 De Gaetano Alessio (2003), attaccante (confermato)
7 De Marco Giovanni (2001), centrocampista (nuovo, ex Milazzo)
8 De Marco Giuseppe (2001), centrocampista (nuovo, ex Milazzo)
9 De Zan Santiago (1999), difensore (nuovo, ex Jonica Fc)
10 Di Fina Ivan (2003), portiere (nuovo, ex Acquedolci)
11 Doda Kloert (1999), centrocampista (nuovo, ex Dattilo 1980)
12 Franchina Gabriele (1994), difensore ( nuovo, ex  Città S. Agata)
13 Incatasciato Salvatore (1994), centrocampista (nuovo, ex Akragas 2018)
14 Isgrò Antonio (1986), attaccante (confermato)
15 La Rosa Rino (2002), portiere (confermato)
16 La Spada Giuseppe (2001), attaccante (confermato)
17 Longo Tonino (1993), centrocampista (confermato)
18 Lucarelli Maximiliano (1994), centrocampista (nuovo, ex Calcio Biancavilla 1990)
19 Maddalena Luigi (2003), difensore (nuovo)
20 Marinello Lucas (2003), difensore (nuovo)
21 Paterniti Sebastiano (Seby) (1989), portiere (nuovo, ex Licata Calcio)
22 Pavisich Santiago (1992), attaccante (nuovo, ex Atletico Catania)
23 Presti Fazio (1999), centrocampista ( nuovo, ex Milazzo).