Potresti aver perso:
Home / Calcio / Calcio di S. Lucia del Mela, l’amarcord del derby con il Milazzo da parte di Caruso, Genovese e Amalfi

Calcio di S. Lucia del Mela, l’amarcord del derby con il Milazzo da parte di Caruso, Genovese e Amalfi

Pro Mende, Campionato di Promozione 1973/74.
Da sinistra: dott. Calderone, l’allenatore Caruso, Piccolo, Pino, Puglisi, Genovese, Sorrenti, Sfameni, Pino II, Bella (dirigente), Rizzo (Presidente).
Accosciati: Brigandi’, Mercadante, Grillo, Amalfi, Salmeri, Mazza, Nicotina. Non in squadra, quel giorno Mundo e La Camera. 
Ad offrire lo spunto per rievocate le sfide calcistiche tra Pro Mende e Milazzo (prima squadra), è bastato la gara di sabato scorso, Pro Mende-Milazzo, 0-1, andata del primo turno di Coppa Italia di Promozione. Derby che ritornava dopo 47 anni dal primo, e dopo 45 dall’ultimo quello del 1976. A seguire, il racconto di alcuni protagonisti di quel periodo, nelle interviste raccolte dal giornalista, Concetto Caruso, che ringraziamo per il lavoro svolto. Intanto, contestualizziamo il periodo, campionato di Prima categoria, 1972-1973, la Pro Mende vince il torneo e guadagna la quell0 Promozione, allenatore Gaetano Caruso, l’anno successivo, 73-74, senza la presenza del Milazzo che era in Serie D, partecipa al nuovo campionato, sempre sotto la guida di Caruso, conserva la categoria ed in quello successivo, sempre di Promozione, ha la sorpresa di incrociare il Milazzo, nel frattempo retrocesso dalla D. I luciesi, insieme ai mamertini, disputano due stagioni, 1974-75 e 1975-76. Nella prima, 2-0 per la Pro Mende, a Santa Lucia e 1-0 per il Milazzo, sul neutro di Barcellona (per squalifica), con gol di Pippo Gitto.
Nel campionato seguente, del 1975-76, Milazzo 2-1 in trasferta e 1-0 in casa. Molto probabilmente, nel 1975-76, anche una vittoria a Milazzo, della Pro Mende, sui rossoblu, 1-0, in coppa.
47 ANNI FA LA PRO MENDE BATTE’ IL MILAZZO PER 2-0. A SANTA LUCIA DEL MELA FU FESTA FINO A NOTTE INOLTRATA.
di Concetto Caruso
02/09/2021-Quando si parla della sfida tra Milazzo e Pro Mende vengono in mente le sfide che si disputarono negli anni settanta nel Campionato di Promozione Siciliana allora la quinta serie Nazionale. In quegli anni infatti, il Campionato di Eccellenza ancora non c’era e quindi dalla Promozione si saliva direttamente in serie D. Le partite tra Milazzo e Pro Mende risalgono alle stagioni 1974/75 e 1975/76. Da ricordare per i Lucesi la prima sfida, il  22 dicembre del 1974, quando la Pro Mende in casa inflisse un secco 2-0 al Milazzo retrocesso dalla serie D ed allenato da Antolini.
A ricordare quella fatidica domenica il Mister di quella gloriosa squadra, Gaetano Caruso (nella foto, sabato scorso a S. Lucia, per assistere al derby), oggi 87 anni, allenatore della Pro Mende per tre stagioni 72/73 vittoria Campionato di Prima Categoria, 73/74 e 74/75 in Promozione. “Ricordo quella domenica come ieri, il campo di Santa Lucia del Mela era stracolmo e la società quel giorno fece il record d’incasso. Durante la settimana avevamo preparato bene la partita curando ogni minimo particolare sapendo di incontrare una squadra molto forte. Nel pranzo prima della partita vidi i ragazzi abbastanza carichi. In campo i miei giocatori furono perfetti, lottarono come leoni e vincemmo 2-0 con le reti degli attaccanti Tonino Pino ed il Milazzese Nicola Mundo. Emozionante la parata del nostro portiere Sorrenti sul rigore calciato nel secondo tempo dal milazzese De Girolamo. Ai tre fischi finali Santa Lucia del Mela impazzì di gioia ed i festeggiamenti per la vittoria si prorogarono fino a notte fonda. Una giornata che non dimenticherò mai. A Santa Lucia del Mela ho trascorso tre anni intensi e belli e ricordo con affetto il presidente Francesco Rizzo, Carmelo Bella e tutti i dirigenti che si prodigavano per la squadra”.
Dello stesso tono Capitan Pippo Genovese, centrocampista dai piedi buoni: “ una bellissima partita giocata con il cuore da tutti noi, una domenica memorabile per i Lucesi. Oggi questo derby lo gioca mio figlio”.
A ricordare quella giornata anche il terzino giallorosso, all’epoca giovanissimo, Pietro Amalfi (nella foto): “ Una partita memorabile molto sentita da noi lucesi, quel giorno il mister mi diede il compito di marcare De Girolamo, no lo lascia un attimo e così riuscì a fermare un giocatore molto forte tecnicamente ed esperto”.
Il ritorno si disputò sul neutro del D’Alcontres di Barcellona, il Milazzo aveva il campo squalificato, anche quella fu una bella partita ricca di emozioni, vinse il Milazzo per 1-0 con gol di Pippo Gitto. Nella stagione 75/76 la doppia sfida la vinse il Milazzo, vincendo 2-1 a Santa Lucia del Mela e 1-0 al “ Grotta Polifemo”.
Pro Mende, campionato di Prima categoria 1972/73.