Potresti aver perso:
Home / Basket / Basket Serie C Silver Sicilia: Fioccano le rinunce, campionato a rischio?

Basket Serie C Silver Sicilia: Fioccano le rinunce, campionato a rischio?

Se dovesse partire, il campionato di Serie C Silver di basket maschile, inizia con il piede sbagliato, con un numero inferiore di squadre nei due gironi da otto (Girone “Azzurro” e Girone e Bianco).
La Fip Sicilia, nei giorni scorsi, aveva invitato le società a comunicare se confermare l’iscrizione o esercitare la facoltà del ritiro dal campionato, senza incorrere in sanzioni amministrative e disciplinari, ponendo il termine ultimo quello del 2 febbraio 2021, poi prorogato di due giorni, sino alle ore 14,30 di giovedì 4.
Sull’esito del sondaggio, non ci sono ancora notizie ufficiali, ma secondo quanto pubblicato sui social, sarebbero già sette su 16, le società che a vario titolo avrebbero deciso per il ritiro dell’iscrizione, quindi a non partecipare al torneo. 
Già ufficiale il disimpegno dell’Orsa Basket Barcellona e del Basket Giarre, entrambi, lo hanno reso pubblico su Facebook.
Per quanto riguarda il post della società giallorossa, ha già trovato spazio in questo sito, per quello dei gialloblu, lo riportiamo integralmente in questa occasione. Il Basket Giarre è inserito nel girone “Azzurro”, insieme all’Orsa Barcellona ed altre sei formazioni, tra cui gli Svincolati Milazzo. 
Ed è proprio dalla società etnea, che si apprende del possibile disimpegno, di sette società: oltre a Giarre e Orsa Barcellona, anche della Polisportiva Alfa Catania, Polisportiva Basket Acireale, Grottacalda Piazza Armerina, Virtus Ragusa e Olimpia Basket Comiso.
Di seguito, le squadre dei due giorni, in rosso, quelle che, per loro ammissione, hanno disdetto l’iscrizione , in blu, le rinunce non ancora ufficiale, a seguire il comunicato del Basket Giarre, preso dalla pagina facebook del club.
Girone “Azzurro” (8 squadre): Basket School Messina, Basket Giarre, Castanea Basket 2010 Messina (ripescata), Fortitudo Messina, Nuova Pallacanestro Messina Cocuzza (ripescata), Orlandina Lab, Orsa Basket Barcellona e Svincolati Milazzo (ripescata)
Girone “Bianco” (8 squadre): Alfa Basket Catania, Basket Club Ragusa, Cus Catania Basket 2003, Grottacalda di Piazza Armerina (Siaz) (ripescata), Olympia Basket Comiso, Pol. Basket Acireale, SB Basket School Gela e Sport Club Gravina.
Il comunicato di Basket Giarre (fonte Facebook)
«A seguito di un’attenta riflessione e a una serie di confronti interni alla dirigenza, estesi poi ai giocatori, nonché a valutazioni di carattere organizzativo in merito al “Pala Cannavò”, con estremo dispiacere riteniamo non esserci le condizioni necessarie alla nostra partecipazione al campionato di serie C Silver»
Parole che segnano un confine chiaro e definitivo quelle del presidente Mario Rapisarda, che ha comunicato con una lettera agli organi FIP regionali la rinuncia del Basket Giarre alla prossima e teoricamente imminente C Silver 2020/21
«Una decisione sofferta, figlia di un insieme di fattori. Primo fra tutti l’andamento dei contagi da Covid-19 che non ha raggiunto un livello tale da garantire la salute e la sicurezza, seppur applicando i protocolli sanitari necessari, a tutti i componenti della nostra squadra.
Squadra che, per larga parte, ha espresso un parere negativo alla propria partecipazione ad allenamenti e gare per motivi familiari, di lavoro e di particolari situazioni di rischio. A tutto ciò si aggiungono anche problematiche di gestione dell’impianto sportivo, inutilizzato in questi mesi, che necessita di importanti interventi per poter garantire il pieno e corretto rispetto dei protocolli sanitari previsti»
C’è però un punto importante e fondamentale: non perdere d’ufficio la categoria.
«Visto che non è, la nostra, una decisione frutto di motivi economici ma sanitari, in relazione alla grave crisi epidemiologica che affligge il mondo intero, auspichiamo che la nostra Società non subisca, per questo, sanzioni di alcun tipo. Quindi possa vedersi riconosciuto per il prossimo campionato il mantenimento dell’attuale categoria. Confidiamo nella Presidenza e nel Consiglio Federale»
La nostra Società non è però l’unica a rinunciare. Dopo di noi lo hanno fatto anche Or.Sa. Barcellona, Polisportiva Alfa, Polisportiva Basket Acireale, Grottacalda Piazza Armerina, Virtus Ragusa e Olimpia Basket Comiso.