Potresti aver perso:
Home / Basket / Basket Serie C Sicilia: I risultati dell’12^ giornata. Programma gare dell’8 Dicembre

Basket Serie C Sicilia: I risultati dell’12^ giornata. Programma gare dell’8 Dicembre

I risultati delle gare della 12^ giornata, sabato 5 e domenica 6 dicembre 2015, oltre al programma degli incontri della 13^ giornata, giorno dell’Immacolata, e della 14^ turno, sabato 12 e domenica 13 dicembre:
I risultati della 12^ giornata, sabato 5  e domenica 6 dicembre 2015:
06/12/2015-ore 18:00- Basket Giarre- Cus Catania Basket 2003 64 – 80
06/12/2015-ore 18:00- Virtus Basket Canicattì- Costa D’Orlando 80 – 87 (D1ts)
06/12/2015-ore 18:00- Pol. Aretusa- Studentesca Licata 95 – 80
06/12/2015-ore 18:00- Zannella Basket Cefalù- Pol. Vigor S. Croce Camerina 114 – 62
06/12/2015-ore 18:00- Basket Club Ragusa- Sport Club Gravina 62 – 69
05/12/2015-ore 18:00- Green Basket 99- Piero Leprogroup 85 – 73
05/12/2015-ore 20:00- Città di Milazzo- F.P. Sport Messina 62 – 91
06/12/2015-ore 18:30- Sport E’ Cultura Patti- Peppino Cocuzza 1947 104 – 65

                                                             Classifica 1alla 12^ giornata.

1

Zannella Basket Cefalù

24

9

Cus Catania Basket 2003

12

2

Costa D’Orlando        

22

10

Basket Club Ragusa

8

3

Virtus Basket Canicattì

20

11

Il Nuovo Avvenire Spadafora

8

4

Sport E’ Cultura Patti

20

12

Sport Club Gravina

8

5

Green Basket 99    

16

13

F.P. Sport Messina

8

6

Peppino Cocuzza 1947

14

14

Basket Giarre

4

7

Pol. Aretusa

14

15

Pol. Vigor S. Croce Camerina

2

8

Studentesca Licata 1971

12

16

Città di Milazzo

0

Prossimo turno, 13^ giornata, martedì 8 dicembre:2015:
08/12/2015-ore 18:00- Basket Giarre- Città di Milazzo
08/12/2015-ore 20:30- F.P. Sport Messina- Pol. Vigor S. Croce Camerina
08/12/2015-ore 18:00- Studentesca Licata 1971- Basket Club Ragusa
08/12/2015-ore 17:30- Piero Leprogroup- Peppino Cocuzza 1947
08/12/2015-ore 18:30- Costa D’Orlando- Sport E’ Cultura Patti
08/12/2015-ore 18:00- Cus Catania Basket 2003- Zannella Basket Cefalù
08/12/2015-ore 19:00- Sport Club Gravina Pol. Aretusa
08/12/2015-ore 18:00- Virtus Basket Canicattì- Green Basket 99
14^ giornata, sabato 12 e domenica 13/12/2015:
13/12/2015-ore 18:30- Città di Milazzo- Zannella Basket Cefalù
13/12/2015-ore 18:30- Costa D’Orlando- Piero Leprogroup
12/12/2015-ore 20:30- Basket Club Ragusa- Pol. Aretusa
13/12/2015-ore 18:30- Pol. Vigor S. Croce Camerina- Basket Giarre
13/12/2015-ore 18:30- F.P. Sport Messina- Studentesca Licata 1971
13/12/2015-ore 18:30- Green Basket 99- Cus Catania Basket 2003
12/12/2015-ore 18:30- Peppino Cocuzza 1947- Virtus Basket Canicattì
13/12/2015-ore 18:30- Sport E’ Cultura Patti- Sport Club Gravina
Canicos

Domenica 6/12/2015-ore 18:00- Virtus Basket Canicattì- Costa D’Orlando 80 – 87 (D1ts)
L'Irritec Costa d'Orlando espugna Canicattì dopo un supplementare!
Splendida vittoria della Irritec Costa d'Orlando, che sul difficile campo di Canicattì ottiene i due punti dopo un tempo supplementare, riuscendo ad avere la meglio sui padroni di casa per 80-87. Ottavo successo consecutivo per i ragazzi di coach Condello, ma soprattutto sorpasso e secondo posto in solitaria ai danni proprio del diretto avversario di oggi. La classifica in questo momento recita Cefalù 24, Costa d'Orlando 22 e Canicattì a quota 20, insieme a Patti. Quest'ultima sarà il prossimo avversario della formazione del presidente Giuffrè, martedì 8 dicembre al Pala Valenti alle ore 18:30.
Primo quarto con un'ottima partenza da parte degli ospiti, che firmano un parziale di 8-16 grazie alle triple di Sgrò e Marinello, costringendo coach Manzo al Timeout dopo 5'. Canicattì comunque risponde presente, ma dopo 10' la Costa è avanti 13-21. Secondo quarto si apre sulla falsariga del primo, con Boffelli che segna canestri importanti, portando la i biancorossi sul +10 (16-26 al 13'). I padroni di casa però non mollano e rientrano in partita trascinati dall'americano Griffin, ricucendo lo strappo fino al -5 quando suona la sirena dell'intervallo: 35-40 dopo 20'.
Al ritorno in campo dagli spogliatoi i ragazzi di Condello tornano a giocare come nel primo quarto e i canestri di Fall e Leonzio sono essenziali per tornare in vantaggio in doppia cifra. Da segnalare qualche coro razzista nei confronti dello stesso Fall, che per tutta risposta segna un bel canestro, guadagnandosi l'applauso dei (pochi) sostenitori ospiti. Dopo tre quarti dunque la Costa conduce per 54-66.
Ultimo quarto che si apre con gli ospiti che tornano in partita grazie all'intensità difensiva messa in campo da Colica e Spampinato e in attacco si affidano al solito Griffin. La Costa soffre la pressione asfissiante dei padroni di casa e al 37' deve rifare tutto daccapo: 72 pari. Finale molto confuso con diversi errori da un lato e dall'altro. Si arriva sul 76 pari a 22" dalla fine con palla in mano per Canicattì, che però non riesce a segnare: overtime dopo 40'. Nel supplementare reazione d'orgoglio della Costa, che parte con un parziale di 0-6, che indirizza fortemente la gara (76-82). Gli arbitri fischiano un tecnico a Fall e Canicattì può rientrare fino al -4, 80-84 a 45" dalla fine. Una buona difesa di squadra e i tiri liberi di Boffelli della staffa permettono dunque alla Costa di espugnare il parquet di Canicattì per 80-87 e tornare a Capo d'Orlando con i due punti in tasca.
Virtus Basket Canicattì – Irritec Costa d'Orlando 80-87 (13-21; 35-40; 54-66; 76-76)
Canicattì: Diye 7, Giusti 19, Sferrazza, Bosco, Colica 13, Uka, Griffin 35, Brancato 2, Spampinato 4, Portannese 2. All.: H. A. Manzo
Costa d'Orlando: Marinello 21, Danna 6, Boffelli 12, Carpinteri 3, Leonzio 14, Crisá, Sgró 13, Giuffrè, Antinori 2, Fall 16. All.: G. Condello
Raffaele Valentino – Addetto Stampa Irritec Costa d'Orlando

******
Grandi soddisfazioni per le giovanili del Minibasket Milazzo.

Milazzo- F.P. Messina 62-91
Milazzo:
C. Giorgianni, Spano 4, Trio, Vecchiet 18, Layne 2, Scilipoti 5, F. Giorgianni, A. La Spada, Italiano 6, Amato, Mori 7, Koprivica 20. All.: Francesco Giorgianni
F.P. Messina: Salvatico 3, Ponzù Donato, Squillaci 11, Gangarossa 35, Cavalieri 21, Dispinzeri 13, Cucinotta 6, Perrone 2, Casile, Chiaia, Occhino. All.: Francesco Paladina.
Arbitri: Stefania Perrone di Augusta e Luca Attard di Priolo Gargallo
Parziali: 15-24, 30-44, 45-72.
Giorgianni (Milazzo)In foto, il giovane coach Francesco Giorgianni che guida le Under 18 e 16 milazzesi, è stato promosso in Prima Squadra come primo allenatore. Dal campo alla panchina, visto che rimarrà uno dei playmaker del club.
 

Ottime news anche dai più piccoli.
La formazione Aquilotti parteciperà al prestigioso Torneo di Battipaglia, in programma dal 6 all'8 dicembre: agli ordini di coach Nello Principato e del dirigente Paolo De Gaetano, i giovani atleti milazzesi sfideranno i pari età della Partenope Napoli, del Minibasket Battipaglia e dell'Angri Basket. Questi i
nomi dei convocati mamertini: Michael Basile, Francesco Bonanno, Gabriele Cusumano, Marco De Gaetano, Giorgio Patanè, Davide Pino, Damiano Preci, Lorenzo Rao, Alessandro Russo, Andrea Salmeri, Francesco Saporita, Ruggero Sparacino e Francesco Toto. Con loro sarà presente anche il medico della squadra, Giuseppina Messina.
Da segnalare, inoltre, che il giovanissimo Raffaele Chillemi è stato scelto per rappresentare la provincia di Messina al Torneo di Priolo nella categoria Minibasket Aquilotti.
Giulia Merrina, infine, atleta di punta delle giovanili mamertine, parteciperà alla selezione azzurrina in programma a Ragusa dall'8 al 10 dicembre e rappresenterà la Sicilia al Torneo Fabbri in programma a Rimini nella prima settimana di gennaio.
Sebastian Donzella
Ufficio Stampa ASD Il Minibasket Milazzo