Potresti aver perso:
Home / Basket / Basket Serie C Gold (2 gironi): Rush finale, dopo i recuperi di mercoledì 2. L’Orsa Barcellona non ci sta

Basket Serie C Gold (2 gironi): Rush finale, dopo i recuperi di mercoledì 2. L’Orsa Barcellona non ci sta

Nella foto, dalla diretta di 24 live. it , una fase del match. 

Mercoledì 2 febbraio 2022, dopo il recupero di giorno 1, tra Gela e Cus Catania (girone Azzurro, terminato 81-64), disputate altre gare, uno per ogni raggruppamento del campionato di Serie C, “ Memorail Gold Haithem Fathallah”.
Nel girone Bianco, il derby di Messina tra Basket School Messina- Nuova Pallacanestro Messina 63-67, in  quello Azzurro, la partita del Palalberti, tra Orsa Basket Barcellona-Svincolati Milazzo 76-103. Due partite che hanno definito le rispettive classifiche, in vista dell’ultimo turno della prima fase del torneo, prima di quella ad orologio, coinvolgendo i due raggruppamenti.
Nel post partita tra Orsa e Svincolati, il comunicato del club giallorosso, reso noto sulla propria pagina Facebook.
Per la gara, Orsa Basket Barcellona-Svincolati Milazzo 76-103 (parziali 15-31, 40-56, 58-72), con un tentativo di rientrare in partita dalla squadra di casa, portando lo svantaggio a meno 8. A 4′ 50 dal termine del periodo, sul parziale di 52-60 Per le altre fasi del match, di seguito il resoconto dei rispettivi Uffici stampa. 
Girone Azzurro
Recupero 12^ giornata, 5^ di ritorno:
02-02-2022-19:30-Orsa Basket Barcellona-Svincolati Milazzo 76-103
(arbitri: Luca Beccore e Edoardo D’Amore di Messina)
La classifica aggiornata: Green Basket 99 Palermo 20, Sport Club Gravina 16, Svincolati Milazzo 16, Melfa’s Gela Basket 12, Orsa Basket Barcellona 10, Cus Catania Basket 4, Orlandina Lab 0.
Prossimo turno, 14^ giornata, 7^ di ritorno (ultima della prima fase): 
05-02-2022 – 18:30- Sport Club Gravina- Svincolati Milazzo (andata 93-76)
06-02-2022 – 18:00- Green Basket 99 Palermo- Cus Catania Basket (andata 94-76)
06-02-2022 – 18:00- Orsa Basket Barcellona-Melfa’s Gela Basket (76-82)
Riposa: Orlandina Lab
Girone Bianco
Recupero 12^ giornata, 5^ di ritorno:
02/02/2022-20:00-Basket School Messina- Nuova Pallacanestro Messina 63-67
Classifica: Basket School Messina 16, Nuova Pallacanestro Messina 14, Mastria Sport Academy Catanzaro 14, Vis Reggio Calabria 12,  Castanea Basket 2010 10, Dierre Reggio Calabria 6. Fortitudo Messina 6.
Prossimo turno, 14^ giornata, 7^ di ritorno (ultima della prima fase):
06-02-2022-18:00-Basket School Messina- Mastria Sport Academy Catanzaro
06-02-2022-18:30-Castanea Basket 2010- Nuova Pallacanestro Messina
05-02-2022-18:30- Vis Reggio Calabria- Dierre Reggio Calabria
Riposa: Fortitudo Messina

Orsa Basket Barcellona – Svincolati Milazzo 76 – 103
Parziali 15-31 40-56 58-72
Arbitri : Beccore – D’Amore
Orsa Barcellona: Floramo , Golubovic 2, Bucci 21, Kraljic 7, Grbic 5, Todorovic 5, Babacar 4, Antoniani 2, Angius 9, Bergaudas 14, Patane’, Bangu 7. All. Biondo Vice All. Pirri
Svincolati Milazzo: Barbera 16, Bianchi , Coluccia , Sabeckis 20, Razbadauskas 2, Vidakovic 12, Alberione 16, Sindoni 17, Lanari, Scardi, Saraceni , Barnaba 20. All. Trimboli Vice All. Sant’Ambrogio
Netto successo della Svincolati Milazzo che si impone sul parquet del Palalberti superando l’ Orsa Basket Barcellona con un + 27 finale.
Palla a due ed è Barnaba, per i Milazzesi,  ad iscriversi per primo a referto. Il centro pugliese concede il bis facendosi valere sotto canestro, dopo il primo minuto di gioco è + 4 Svincolati.
Bucci per l’ Orsa realizza il canestro del -2 ma sono gli ospiti a spingere sull’acceleratore e con Alberione e Sabeckis allungano sul + 6 a 5’45 dalla prima sirena.
Barcellona prova a rispondere al tentativo di allungo dei ragazzi di Coach Trimboli , ma Sabeckis si erge a protagonista colpendo due volte da oltre l’arco per il +12. I padroni di casa provano a reagire , ma pronta è la risposta della Svincolati Milazzo . Il trio Vidakovic-Sindoni -Barbera trascina i suoi e così giunge il termine della prima frazione sul punteggio di 15-31 .
Nel secondo periodo la musica non cambia, Bucci autentico leader della squadra prova a scuotere i suoi ma è ancora Sabeckis per Milazzo a realizzare consecutivamente ed a lanciare i suoi sul + 17 a 6’40 dal riposo lungo .
I padroni di casa non demordono, rosicchiano qualche punto ed è – 12 . Sostanziale equilibrio nei minuti a seguire , sarà poi Alberione in evidenza a portare i suoi sul + 16 . Il secondo quarto si chiude sul 40-56 .
Al rientro in campo arriva la tripla di Vidakovic per il + 19 Svincolati. Angius e Bergaudas riportano l’Orsa sul -14 , Milazzo molla un po’ ed i padroni di casa riducono il gap . A 4′ 50 dal termine del periodo il punteggio è 52-60 . Coach Trimboli chiama timeout e la mossa degli ospiti ottiene i suoi frutti . Si torna in campo e sono proprio i bianco-blu con ritrovata intensità ad allungare ancora . Sabeckis e Barnaba riportano i suoi sul +14 . La terza frazione si chiude sul 58-72 per la Svincolati. Ultimo quarto con Barbera e compagni in totale controllo della gara , sarà proprio il capitano dei Milazzesi a mettersi in evidenza in questo frangente di gara . A 5’15 dalla fine delle ostilità il punteggio è sul 64-83.
La gara si innervosisce ed a farne le spese sono Babacar e Bangu. i due dell’ Orsa vengono espulsi dai direttori di gara. I restanti minuti registrano l’ ulteriore allungo di Milazzo che alla sirena si aggiudica l’intera posta in palio con il tabellone che segna il risultato finale di 76-103 . Una vittoria che permette ai ragazzi del presidente Giambo’ di riagguantare il secondo posto in classifica del girone azzurro.
Svincolati Milazzo (Saverio Maiorana).
Serie C Gold, vince Milazzo contro gli orsacchiotti in una partita dove i migliori in campo sono vestiti in grigio.
Pronti e via e dopo quaranta secondi di partita il nostro Babacar ha già due falli(uno dei quali totalmente inventato e un altro molto generoso), proprio come nella partita di andata quando gli furono comminati due falli totalmente inesistenti, che permisero ai padroni di casa di incrementare il loro vantaggio in un momento di difficoltà.
Il resto della partita conferma che Milazzo è una squadra fortissima e sicuramente tra le accreditate al salto di categoria. Gli orsacchiotti mai domi tengono testa all’avversario, raggiungendo anche il -8 sul 52-60 trascinati da un meraviglioso Bucci (25 punti finali per il capitano).
Milazzo esce sicuramente meglio dai time-out e consolida il proprio successo.
Gli ultimi minuti di questa partita sono tutto quello che la pallacanestro non dovrebbe essere. Il capitano di una squadra in netto vantaggio che dopo una tripla segnata, al posto di tornare in difesa e festeggiare per il proprio canestro, si arroga il diritto di sfottere la panchina avversaria.

Varie provocazioni da parte degli ospiti, come avvenuto nella gara di andata, nonostante il netto vantaggio e una piccola rissa tra due giocatori delle due squadre, che però porta all’espulsione del solo Babacar, a differenza di quanto capitato in passato anche al PalAlberti. Il finale è 76-103 per gli Svincolati Milazzo. Domenica ci aspetta la Melfa’s Gela al PalAlberti (palla a due alle ore 18:00).
Imperativo vincere!
Point Line Barcellona-Svincolati Milazzo 76-103
Parziali: 15-31; 40-56; 58-72; 76-103.
Point Line Barcellona: Floramo, Golubovic 2, Bucci 25, Kraljic 7, Grbic 5, Todorovic 3, Seye 4, Antoniani 2, Angius 9, Bergaudas 12, Patanè, Bangu 7. All. Biondo, Ass. Pirri e Bisignani
Svincolati Milazzo: Barbera 9, Coluccia, Sabeckis 18, Razbadauskas 6, Vidakovic 15, Alberione 16, Sindoni 19, Lanari, Scardi, Saraceni, Barnaba 20. All. Trimboli, Ass. Sant’Ambrogio
(Ufficio stampa Point Line Barcellona)
Orsa Basket Barcellona (comunicato stampa n. 26)
Rispetto 
Nel complimentarci con gli Svincolati Milazzo per il meritato successo di questa sera al Palalberti, riteniamo doveroso per rispetto dei nostri atleti, dei nostri tecnici, dei nostri dirigenti, dei nostri sponsor e dei nostri tifosi portare a conoscenza quanto avvenuto nei giorni precedenti questa gara.
Non appena saputa la designazione dei Sig.ri Beccore e D’Amore Edoardo, abbiamo immediatamente provveduto ad inviare mail al designatore e alla presidentessa Correnti per ricordare come fossero stati designati gli stessi arbitri (all’andata fu designato il fratello del signor Edoardo D’Amore, sig. Carlo D’Amore), i quali con decisioni discutibili nel momento topico della gara ci avevano privato del nostro giocatore più rappresentativo, a cui furono comminati tre falli nel giro di due azioni di gioco (due totalmente inesistenti e un fallo tecnico).
Ritenevamo che dopo la nostra mail il designatore avrebbe provveduto al cambio degli arbitri, in considerazione che trattandosi di una partita di recupero infrasettimanale ci sarebbero stati parecchi arbitri disponibili.
Invece nulla, neanche una risposta. E proprio per questo nella giornata di ieri abbiamo provveduto ad inviare una nuova mail, ma neanche a questa abbiamo ricevuto risposta.
Riteniamo questo silenzio una gravissima mancanza di rispetto verso la nostra società, nei confronti di tutti i sacrifici che giornalmente facciamo. Pretendiamo rispetto!
Domani provvederemo a inviare una nota ufficiale a Roma, al fine di tutelare i nostri diritti.
Asd Orsa Basket Barcellona