Potresti aver perso:
Home / Basket / Basket Serie C e D Sicilia: Palla a due, quando? Orsa Basket, un canestro per l’autismo

Basket Serie C e D Sicilia: Palla a due, quando? Orsa Basket, un canestro per l’autismo

Per il basket, le ultime notizie sull’inizio dell’attività regionale, sono quelle del 7 dicembre 2020, riportate nella nota della Fip nazionale  che annunciava un piano che prevede la riapertura delle palestre per consentire il ritorno agli allenamenti a partire dal prossimo 16 gennaio, allo scadere della decorrenza del DPCM. Tutto ciò, naturalmente, nel pieno rispetto della tutela della salute di tutti i tesserati e nell’osservanza delle norme governative e dei protocolli sanitari previsti dalla stessa FIP. Quindi, grande aspettative per i club siciliani, non solo per quelli di Serie C Silver e Serie D. Riepiloghiamo l’organico dei due tornei. 
Serie C Silver Sicilia, 16 squadre iscritte (12 confermate e 4 ripescate), due raggruppamenti otto squadre (giorni “Azzurro” e “Bianco”):
Girone Azzurro ( 8 squadre): Basket School Messina,Basket Giarre, Castanea Basket 2010 Messina (ripescata), Fortitudo Messina, Nuova Pallacanestro Messina Cocuzza (ripescata), Orlandina Lab, Orsa Basket Barcellona, Svincolati Milazzo (ripescata),
Girone Bianco (8 squadre): Alfa Basket Catania, Basket Club Ragusa, Cus Catania Basket 2003, Grottacalda di Piazza Armerina (Siaz) (ripescata), Olympia Basket Comiso, Pol. Basket Acireale, SB Basket School Gela, Club Gravina
Serie D: Girone Bianco e Girone Azzurro, nove squadre per ognuno. L’organico, comprese tre ripescate: Pol. Aretusea (Sr), Pol. Vigor (Rg) e Patti Basket (Me). Al terzetto si aggiunge una new entry, la Libertas Alcamo, ex Serie C Silver. Rispetto alla scorsa stagione, mancheranno Castanea Basket 2010 di Messina, Grottacalda di Piazza Armerina, Svincolati Milazzo e Nuova Pallacanestro Messina, ammesse nella C Silver.
Girone: Azzurro (9): Azzurra Basket Pozzallo, Fulco Basket Canicatti, Basket Club Paternò, Pol. Aretusa Siracusa  (ripescata), Tomax Cashmere S. Luigi, Mens Sana Mascalucia, Olimpia Domenico Savio Ragusa, Pall. Aci Bonaccorsi, Pol. Vigor Santa Croce Camerina (ripescata)
Girone Bianco (9): Zannella Basket Cefalù, Cus Palermo, IL Minibasket Milazzo, Invicta 93cento di Caltanissetta, Nuova Pallacanestro Marsala, Libertas Alcamo, Domenico Savio Messina, Patti Basket (ripescata), Amatori Basket Messina:
ORSA BASKET BARCELLONA: ” “, P ‘
Attraverso la propria pagina su Facebook, il club barcellonese, comunica che nonostante l’attività agonistica sia ferma a causa del Covid 19, la dirigenza dell’Orsa Basket Barcellona non si ferma e sta programmando tutta una serie di attività, che si augura di poter far partire già nel mese di gennaio.
Grande attenzione per i più piccoli, che maggiormente stanno soffrendo in questi mesi di stop, ma grande attenzione anche al sociale.
Proprio per questo le scorse settimane si è svolto un incontro presso il Centro per l’Autismo di Barcellona Pozzo di Gotto, durante il quale i massimi dirigenti della società giallorossa hanno manifestato al presidente, il Dott. Claudio Passantino, e alla referente delle famiglie, la Sig.a Nica Calabrò, la volontà di voler procedere a coinvolgere i ragazzi ospiti del Centro in un progetto gratuito basato sul gioco della pallacanestro. I responsabili del Centro hanno accolto con entusiasmo l’invito e nei prossimi giorni i tecnici dell’Orsa si recheranno presso la struttura di Via Kennedy, per stabilire, di concerto con il personale sanitario del Centro, il programma del progetto, che si svolgerà in una prima fase presso la struttura del Centro, mentre successivamente i ragazzi si trasferiranno al Palalberti.
Durante l’incontro i responsabili del Centro hanno inoltre manifestato la necessità di provvedere alla sostituzione del materiale sportivo, che i ragazzi utilizzano giornalmente e immediatamente la dirigenza giallorossa ha dato la propria disponibilità ad effettuare una donazione, coinvolgendo i propri soci in questa iniziativa.
Questo il commento di Lorenzo Crisafulli, dirigente responsabile dell’Orsa Basket Barcellona:
“Siamo felici di poter collaborare con il Centro per l’Autismo. E’ una realtà che ha bisogno dell’aiuto di tutti e noi speriamo nel nostro piccolo di poter dare una mano. Ci auguriamo che i nostri tecnici riescano a far innamorare i ragazzi “speciali” del Centro del nostro Sport. Sarebbe una grande soddisfazione”