Potresti aver perso:
Home / Basket / Basket Serie B, girone D: Torrenova perde di 11 punti il recupero con Ruvo di Puglia

Basket Serie B, girone D: Torrenova perde di 11 punti il recupero con Ruvo di Puglia

Serie B, girone D, recupero 7^ giornata
24/11/2021-17,00-Fidelia Torrenova- Tecnoswitch Ruvo di Puglia 72-83
La nuova classifica: 
Lions Basket Bisceglie 16, Moncada Energy Agrigento 12, Fidelia Torrenova 10*, CJ Basket Taranto 10, Virtus Arechi Salerno 10,  Tecnoswitch Ruvo di Puglia 10, Geko PSA Sant’Antimo 8, Bava Pozzuoli 8, Pall. Viola Reggio Calabria 8, Forio Basket 1977 8, Pavimaro Molfetta 8, Virtus Kleb Ragusa 8, BPC Virtus Cassino 4*, Lapietra Monopoli 4, Del.Fes Avellino  2, Meta Formia  0,
(*) una gara in meno 
Da recuperare: 6^ giornata:
02/12/2021-16.00- BPC Virtus Cassino-Fidelia Torrenova
Prossimo turno, 8^ giornata:
27/11/2021-18:00-BPC Virtus Cassino-Pavimaro Molfetta 
27/11/2021-19:00-Bava Pozzuoli-Virtus Kleb Ragusa        
28/11/2021-16:30-Forio Basket 1977-Pall. Viola Reggio Calabria 
28/11/2021-18:00-Moncada Energy Agrigento-Geko PSA Sant’Antimo   
28/11/2021-18:00-Fidelia Torrenova-CJ Basket Taranto    
28/11/2021-18:00-Virtus Arechi Salerno-Lions Basket Bisceglie   
28/11/2021-18.00-Del.Fes Avellino-Lapietra Monopoli      
28/11/2021-18:00-Meta Formia-Tecnoswitch Ruvo di Puglia       
Torrenova lotta ma non basta, nel finale Ruvo passa al Pala LuxorBuilding

Si ferma a 5 vittorie consecutive la striscia positiva della Fidelia Torrenova, che lotta fino al termine della gara, arriva fino al -4, ma nel finale viene battuta da Ruvo di Puglia. La squadra di coach Bartocci approccia con qualche difficoltà alla gara, rientra più volte a contatto con la Talos, ma viene battuta per 72-83 nel recupero della 7° Giornata del Girone D del campionato di Serie B all’interno di un palazzetto privo di tifosi. Torrenova, che rimane comunque al terzo posto in classifica, avrà subito l’occasione di rifarsi domenica alle 18, quando al Pala LuxorBuilding arriverà Taranto.
► | Fidelia Torrenova – Tecnoswitch Ruvo di Puglia 72-83 (18-26, 33-42, 52-63)
Fidelia Torrenova: Zucca 24 (7/11, 2/4), Tinsley 17 (1/2, 5/8), Zanetti 12 (2/3, 2/4), Vitale 6 (3/9, 0/5), Bolletta 4 (1/4), Galipo 4 (1/2), Malkic 3 (0/3, 1/3), Perin 2 (1/4, 0/2), Bianco (0/1), Saccone ne, Nuhanovic ne. Coach: Bartocci.
Tecnoswitch Ruvo di Puglia: Markovic 19 (4/6, 2/6), Ciribeni 13 (1/3, 2/4), Hidalgo 13 (5/7, 1/1), Cantagalli 12 (2/2, 2/5), Cassar 9 (4/5, 0/1), Merletto 7 (0/4, 2/6), Monina 5 (2/6), Bartolozzi 3 (1/1), Mastroianni 2 (1/2, 0/4), Sbaragli ne. Coach: Ponticiello.
L’avvio di Torrenova è singhiozzante, con Ruvo che mette tanta intensità e trova canestri importanti con Markovic e Ciribeni che le permettono di allungare subito.
Nonostante ciò la squadra di coach Bartocci rientra nella parità, chiudendo sul -8 con Zucca e Galipò a serrare le fila per i locali.
Ruvo prova ad allungare anche ad inizio secondo quarto, toccando il +15, ma Torrenova non molla e lima punti preziosi sul finale di primo tempo con Bolletta, Zanetti e le bombe di Tinsley: all’intervallo lungo, così, è 33-42 ospite.
Dagli spogliatoi ritorna in campo una Torrenova trasformata, con una grinta ed una intensità differente. Così la Fidelia torna fino al -2 con i canestri di Zucca e le triple di Tinsley e Zanetti trovando il 48-50 e, per qualche minuto gira l’inerzia dalla propria parte.
Al 30’ però è nuovamente -11, perché due bombe di Cantagalli ed i canestri di un super Markovic piazzando un break di 2-13 che riporta la Talos al +11.
Nell’ultimo parziale Torrenova però rosicchia punti su punti, e nonostante Ruvo trovi i punti di Ciribeni e Hidalgo in transizione la formazione di coach Bartocci arriva fino al -4 a meno di 1’ dalla fine. Su un rimbalzo d’attacco, però, arriva un fischio discutibile ai danni di Zanetti, che decide di fatto il match: dalla lunetta, infatti, Markovic fa 3/3 riportando Ruvo a distanza di sicurezza.
Ufficio Stampa Fidelia Torrenova