Potresti aver perso:
Home / Basket / Basket Serie B girone D: I risultati della 2^ giornata di ritorno, Torrenova sconfitta a Reggio Calabria

Basket Serie B girone D: I risultati della 2^ giornata di ritorno, Torrenova sconfitta a Reggio Calabria

Basket Serie B girone D, nella 2^ giornata di ritorno del 29 e 30 gennaio 2022, i successi esterni della Fortitudo Agrigento a Formia (67-66), della Virtus Kleb Ragusa (72-70) a Bisceglie, mentre Torrenova esce sconfitta al PalaCalafiore di Reggio Calabria, nella gara contro la Pall. Viola Reggio Calabria (80-54). La squadra di casa sfrutta la cattiva serata generale sotto tanti punti di vista dei ragazzi di coach Bartocci.
Gli ospiti, privi di Perin e Saccone, hanno risposto presente in avvio, ma dalla mini-pausa del primo quarto, lasciano spazio ai reggini, che ne hanno approfittato e ringraziato. Alla sirena finale sono 17 i punti dell’ex Vitale, 12 per Zucca, 10 per Bolletta.
I risultati della 17^ giornata, 2^ di ritorno:
29/01/2022-18:00-BPC Virtus Cassino-Del.Fes Avellino 69-84   
29/01/2022-18:00-Tecnoswitch Ruvo di Puglia-Bava Pozzuoli 73-68
29/01/2022-20:00-Lions Basket Bisceglie-Virtus Kleb Ragusa 70-72       
30/01/2022-16:30-Pavimaro Molfetta-Forio Basket 1977 80-61   
30/01/2022-18:00-CJ Basket Taranto-Geko PSA Sant’Antimo 72-68       
30/01/2022-18:00-Pall. Viola Reggio Calabria-Fidelia Torrenova 80-54
30/01/2022-18:00- Lapietra Monopoli-Virtus Arechi Salerno 72-62         
30/01/2022-18:00-Meta Formia-Moncada Energy Agrigento 66-67
Classifica: Moncada Energy Agrigento 30, Lions Basket Bisceglie 26, Tecnoswitch Ruvo di Puglia 24, Virtus Arechi Salerno 22, CJ Basket Taranto 20, Virtus Kleb Ragusa 20, Geko PSA Sant’Antimo 18*, Fidelia Torrenova 18*, Pall. Viola Reggio Calabria 16, Pavimaro Molfetta 14, Bava Pozzuoli 14, Forio Basket 1977 14, Lapietra Monopoli 12*, Del.Fes Avellino 10*, BPC Virtus Cassino 8, Meta Formia 2.
(*) una gara in meno
Gare da recuperare:
14° giornata- 13/03/2022-18:00- Del.Fes Avellino-Fidelia Torrenova 
16^ giornata, 1^ di ritorno: Geko PSA Sant’Antimo-Lapietra Monopoli
Prossimo turno, 18^ giornata, 3^ di ritorno:
05/02/2022-19:00-Bava Pozzuoli-Pall. Viola Reggio Calabria     
05/02/2022-20:30-Virtus Kleb Ragusa-Lapietra Monopoli
06/02/2022-16:00-Forio Basket 1977-Meta Formia
06/02/2022-18:00-Fidelia Torrenova-Pavimaro Molfetta   
06/02/2022-18:00-Virtus Arechi Salerno-CJ Basket Taranto         
06/02/2022-18:00-Del.Fes Avellino-Lions Basket Bisceglie         
06/02/2022-18:00-Geko PSA Sant’Antimo-BPC Virtus Cassino   
06/02/2022-18:00- Moncada Energy Agrigento-Tecnoswitch Ruvo di Puglia
Torrenova sconfitta al PalaCalafiore di Reggio Calabria

Viola Reggio Calabria – Fidelia Torrenova 80-54 (19-14, 42-23, 56-41)
Viola Reggio Calabria: Freno 5 (1/1 da 3), Ingrosso 7 (1/3, 1/5), Fall 6 (3/8), Kekovic 5 (1/1, 1/3), Lazzari ne, Balic 10 (1/4, 2/7), Valente, Besozzi (0/1), Gaetano 20 (8/8, 0/3), Duranti 17 (1/2, 5/7), Barrile 10 (3/5 da 3). Coach: Bolignano.
Fidelia Torrenova: Zanetti 1 (0/1, 0/2), Galipò 4 (2/3, 0/3), Triscari ne, Bianco 6 (2/5, 0/1), Malkic 2 (1/1, 0/1), Bolletta 10 (3/4, 1/3), Tinsley 2 (1/3, 0/2), Nuhanovic, Vitale 17 (6/11, 1/5), Zucca 12 (1/9, 2/7). Coach: Bartocci.
L’avvio di Torrenova è buono, con Zucca e Vitale che rispondono ai tentativi iniziali di Gaetano e Duranti di fuga immediata locale.
La Viola sale di livello però nel finale di primo quarto, i ragazzi di coach Bartocci soffrono l’intensità dei padroni di casa ed al primo mini intervallo è 19-14.
È nel secondo parziale però che la gara praticamente va in archivio. Duranti e Gaetano infatti sotto le plance fanno la voce grossa ed i lunghi della Fidelia soffrono l’intensità. Ne esce così un quarto praticamente a senso unico ed all’intervallo lungo la partita è praticamente andata.
Al rientro dagli spogliatoi la Fidelia prova a reagire con Bianco e Vitale, che guidati dal capitano Bolletta provano a rientrare all’interno del match: al 30’ è 56-41. Nell’ultimo parziale ancora Bolletta e Zucca tentano di riportare Torrenova in partita, ma grazie alle bombe di Balic, Duranti e Barrile il match va in sordina in anticipo.
Ufficio Stampa Fidelia Torrenova