Potresti aver perso:
Home / Basket / Basket Serie B: Altri due recuperi per completare il girone B. Torrenova vince quello contro Pavia

Basket Serie B: Altri due recuperi per completare il girone B. Torrenova vince quello contro Pavia

Nel girone B del campionato di serie B maschile di basket, mercoledì 12 maggio 2021, si giocheranno altre due gare di recupero per definire la classifica finale della seconda fase del campionato. Subito dopo, non solo nel girone D, ma anche negli altri tre (A-C-D), si formerà  una classifica unica di ogni raggruppamento, con le prime otto di ognuno che andranno ai play off incrociando A con B e C con D, formando 4 tabelloni per 4 promozioni, mentre le ultime di ogni girone retrocederanno direttamente. Le squadre classificate al 9^, 10^ 11^, non disputeranno né playoff, né playout, mentre le squadre dal 12^ al 15^ fanno i play out all’interno del girone per determinare una retrocessione per girone.
La Virtus Kleb Ragusa centra la salvezza, dopo il successo contro Coelsanus Varese, mentre la Fidelia Torrenova, con la vittoria contro Pavia, conquista 2 punti fondamentali in chiave piazzamento play-out, con la possibilità di giocare in casa, le prime due gare del primo turno della serie.
I risultati dei recuperi
3^ giornata:
08-05-2021-18:00-Missoltino It Olginate- Ltc San Giorgio su Legnano 78-65
6^ giornata,  2^ di ritorno:
8-05-2021- 17:00-Virtus Kleb Ragusa- Coelsanus Varese 90-77
6-05-2021 – 20:30-Pallacanestro Crema- Alberti Santi Fiorenzuola 81-89
8^ giornata, 4^ di ritorno:
09/05/21, ore 16:00)Fidelia Torrenova-Riso Scotti-Punto Edile Pavia 81-75
09/05/21, ore 18:00)Pallacanestro Crema-Elachem Vigevano 1955 76-69
Classifica attuale: 1) Bakery Piacenza 38, 2) Moncada Energy Group Agrigento 36, 3) Vaporart Bernareggio 32, 4) Elachem Vigevano 1955 30, 5) Pallacanestro Crema 28*, 6) Riso Scotti-Punto Edile Pavia 28, 7) Ferraroni Juvi Cremona 1952 26*, 8) Pall. Fiorenzuola 1972 18, 9) Missoltino.it Nuova Pallacanestro Olginate 18, 10) Bologna Basket 2016 18, 11) Virtus Kleb Ragusa 18, 12) Coelsanus Robur et Fides Varese 14*, 13) Fidelia Torrenova 14, 14) LTC Sangiorgese Basket 12*, 15) Corona Platina Piadena 12, 16) Green Basket Palermo 5. 
(*) partita in meno 
                         
Da recuperare:
7^giornata, 3^ di ritorno:
12/5/21, ore 20:45-Coelsanus Robur et Fides Varese- LTC Sangiorgese Basket
12/05/21, ore 18:30-Ferraroni Cremona 1952-Pallacanestro Crema (
Cuore, grinta ed energia: Torrenova batte Pavia!
La Fidelia Torrenova chiude la Seconda Fase battendo con merito Pavia 81-75 al termine di una gara combattuta e conquistata con tanta energia e grinta.
La squadra di coach Bartocci lotta e riemerge dal -13 di fine primo quarto, portando a casa 2 punti fondamentali in chiave piazzamento play-out: con questo successo, infatti, Torrenova giocherà le prime due gare del primo turno in casa.
Cinque i giocatori in doppia cifra alla fine, simbolo di una vittoria di squadra pesantissima che da convinzione e morale.
Fidelia Torrenova – Riso Scotti-Punto Edile Pavia 81-75 (14-27, 40-48, 59-62)
Fidelia Torrenova: Gloria 21 (10/14), Perin 14 (2/6, 3/6), Bolletta 14 (1/4, 2/3), Di Viccaro 11 (0/1, 3/7), Guerra 11 (3/6, 0/2), Lasagni 8 (2/3, 0/3), Klanskis 2, Ferrarotto, Mazzullo, Galipò ne, Saccone ne. Coach: Bartocci
Riso Scotti-Punto Edile Pavia: Nasello 14 (6/10), Saladini 13 (2/2, 1/4), Donadoni 11 (4/7, 1/3), Dessì 10 (4/4, 0/1), Rossi 8 (3/3, 0/1), Torgano 8 (0/3, 2/6), Piazza 6 (3/5, 0/4), Apuzzo 5 (1/4), Ciocca, D’Alessandro ne. Coach: Di Bella
Ottima partenza per gli ospiti che nelle prime battute di gioco realizzano un parziale di 7-2, per la Fidelia è il solo Perin ad andare a segno.
È capitan Di Viccaro a suonare la carica e a mettere la bomba del -1 (8-9). Nel primo periodo però la squadra di coach Di Bella ha un altro piglio e complice qualche palla persa di troppo con la tripla di Donadoni chiude agevolmente in avanti il primo quarto 14-27. Bolletta, in avvio di secondo periodo, accorcia immediatamente il parziale, ma ancora Donadoni risponde “pan per focaccia”. L’inerzia rimane a favore dell’Omnia Basket che con Rossi, Apuzzo e Dessì trova il 40-48 di fine primo tempo, con Torrenova che però sembra potersela giocare. Al rientro dalla pausa lunga la squadra di coach Bartocci però cambia volto e grazie all’intensità del neo acquisto Guerra tiene botta ai tentativi di allungo avversari pian piano recupera terreno confezionano il 59-62 di fine quarto che trasuda di rimonta. Detto, fatto, perché in avvio di ultimo parziale è un idillio per Torrenova. La Fidelia infatti agguanta l’esatta parità a quota 66 e grazie allo strapotere fisico del solito Gloria negli ultimi minuti contiene i tentativi ospiti ottenendo meritatamente una vittoria di fondamentale importanza in ottica play-out.
Ufficio Stampa Fidelia Torrenova