Potresti aver perso:
Home / Basket / Basket, finali Under 17/Ecc.: Alle finali di Mantova si prosegue con gli spareggi di qualificazione ai quarti 

Basket, finali Under 17/Ecc.: Alle finali di Mantova si prosegue con gli spareggi di qualificazione ai quarti 

Nella Finale Nazionale Under 17 Eccellenza (Mantova, 20-26 giugno 2022), conclusa la fase eliminatoria, le prime classificate dei quattro gironi passano direttamente ai Quarti di finale, mentre le seconde e le terze spareggiano  oggi, 23 giugno, per le altre quattro posizioni utili per disputare i quarti di finali, insieme al quartetto delle prime classifica, cioè: Pallacanestro Varese, Stella Azzurra Roma, Orange1 Bassano del Grappa e Viaggiator Goloso Cantù. Già eliminate Stamura Ancona, Dinamo Sassari, Svincolati Milazzo e Derthona Basket.
Della Svincolati Milazzo, di seguito i tabellini ( fonte Fip), delle tre gare nella fase eliminatoria, disputate dai biancoblù. 
Il programma degli spareggi (23 giugno 2022):
Ore 11.30-Scaligera Verona-Fulgor Fidenza (PalaSguaitzer, Twitch)
Ore 14.00-Universo Treviso-Olimpia Roma (PalaSguaitzer, Twitch)
Ore 16.30-Oneteam Forlì-Umana Reyer Venezia (PalaSguaitzer, Twitch)
Ore 19.00-Virtus Roseto-Firenze Academy (PalaSguaitzer, Twitch)
I quarti di finale (24 giugno 2022)
Ore 11.30-Pallacanestro Varese vinc. Oneteam Forlì-Reyer Venezia (PalaSguaitzer, Twitch)
Ore 14.00-Orange1 Bassano vinc. Scaligera Verona-Fulgor Fidenza (PalaSguaitzer, Twitch)
Ore 16.30-Viaggiator Goloso Cantù vinc. Universo Treviso-Olimpia Roma (PalaSguaitzer, Twitch)
Ore 19.00-Stella Azzurra Roma vinc. Firenze Academy-Virtus Roseto (PalaSguaitzer, Twitch)
Girone C fase eliminatoria:
Classifica finale del girone C della fase eliminatoria: Orange1 Bassano 6; One Team Forlì 4; Firenze Academy 2; Svincolati Milazzo 0. 
Bassano chiude a punteggio pieno, contro la Svincolati si impone di 21 punti, dilaga nel finale. I biancoblù, hanno perso di 17 punti contro Firenze e di 19, contro Forli, per una classifica che è lo specchio dell’andamento del raggruppamento. Negli spareggi, Firenze incontra Virtus Roseto, Forli trova Venezia. 
1^ giornata:
Firenze Academy-Svincolati Milazzo 72-55 (24-18, 17-17, 17-13, 14-7)
Firenze Academy: Banchetti 4, Degl’Innocenti 3, Ricci 10, Baldasseroni 14, Pinarelli 12, Bomboni, Fabrizio 2, Miletic 4, Mattichecchia 9, Mariani 2, Cortiguera 9, Simoni 3. All. Baccetti.
Svincolati Milazzo: Giambò 15, Lanari 13, Scardi 7, Saraceni 7, Scredi 11, Maiorana, Bove, Coluccia, Preci 2, Rizzo, Mammina, Patanè. All. Sant’Ambrogio.
Arbitri: Cieri, Tugnazzo.
2^ giornata: 
Orange1 Bassano-Svincolati Milazzo 74-53 (27-22, 26-15, 13-14, 8-2)
Bassano concede il bis contro Milazzo facendo valere la legge dell’area colorata. L’Orange1 gioca un primo tempo di grande energia per piegare gli Svincolati, virando a quota 53 alla pausa lunga di una gara comunque frizzante per 20′, e poi gestita dopo l’intervallo lungo concedendo solo 16 punti ai ragazzi di coach Sant’Ambrogio. Piacevolissimo il primo quarto (27-22 al 10′) con Milazzo che tiene testa al ritmo elevato dei veneti. Primo strappo nella seconda frazione (44-29 al 16′) grazie al netto vantaggio a rimbalzo (51-31) e a una coralità efficace (26 assist, 9 di Rinaldin). Dopo il 53-37 del 20′ firmato da una tripla di Porto, Bassano amministra facendo valere la profondità delle rotazioni con Rinaldini (5/10 da 3) ispirato dal perimetro.
Orange1 Bassano: Rinaldin 4, Asani 17, Van Der Knaap 5, Porto 19, Elhadji, Brescianini 17, Zilio 2, Atamah 6, Doneda, Crestan 2, Fabris 2, Carnevale. All. Palumbo.
Svincolati Milazzo: Giambò 10, Lanari 5, Scardi 5, Saraceni 6, Scredi 22, Maiorana 4, Dove, Coluccia, Preci, Rizzo, Mammina, Patanè 1. All. Sant’Ambrogio.
Arbitri: Bragagnolo, Del Gaudio.
3^ giornata
One Team Forlì-Svincolati Milazzo 70-51 (24-17, 24-4, 13-8, 9-22)
Forlì supera con autorità Milazzo e termina al secondo posto il cammino nel girone C. L’OneTeam affonda i colpi in un primo tempo a tutto gas, fatturando 48 punti a metà gara e poi ruotando gli effettivi in vista dell’impegno di domani. Subito frizzante l’attacco romagnolo (24-17 al 10′) che capitalizza l’ottimo impatto della panchina (11 a referto e 36 punti dal secondo quintetto) per piazzare l’affondo vincente nella seconda frazione. Perentorio 24-4 per la squadra di Gandolfi, con Borciu e Pulto protagonisti per il decisivo 48-21 del 20′. Amministrazone controllata nel secondo tempo con Forlì che pensa già agli spareggi, mentre la coppia Scredi (7/18 al tiro)-Giambò prova a contenere il divario col quarto finale vinto 8-22 dagli Svincolati.
One Team Basket Forlì: Borciu 11, Casadei 5, Pulito 12, Munari 2, Lombini 4, Errede, Sanviti 8, Pinza 8, Fini 6, Ercolani 6, Mustapha 4, Giosa 4. All. Sant’Ambrogio.
Svincolati Milazzo: Giambò 15, Lanari 1, Scardi, Saraceni 6, Scredi 25, Maiorana, Bove, Coluccia, Preci 2, Rizzo 2, Mammina, Patanè.
All. Gandolfi.
Arbitri: Caneva, De Carlo.
Ufficio Stampa Fip