Potresti aver perso:
Home / Basket / Basket, Finale Nazionale U17 Eccellenza: Pallacanestro Varese vince lo scudetto Under 17 

Basket, Finale Nazionale U17 Eccellenza: Pallacanestro Varese vince lo scudetto Under 17 

Finale 1°/2° posto: Conforama Pall. Varese-Stella Azzurra 63-49

Finale 3°/4° posto: Treviso Basket- Bassano

A Mantova, con le due finali di domenica 26 giugno 2022, si conclude il raduno della Finale Nazionale Under 17 Eccellenza, disputata dal 20 al 25 giugno 2022, presenti 16 squadre. Nella finale per il primo e secondo posto, Conforama Pall. Varese supera di 14 punti la Stella Azzurra Roma e vince lo scudetto di categoria. Conforama Pall. Varese-Stella Azzurra 63-49 (parziali 16-11, 36-18, 48-36).
Primo posto per Varese, secondo per la Stella Azzurra Roma, staccata dagli avversari nel secondo periodo, chiudendo il primo tempo con più 18 (36-18)

Per il 3°/4° posto, il verdetto favorevole a Orange1 Bassano, è arrivato dopo il secondo tempo supplementare, dopo il 52 a 52, al termine del tempo regolamentare della gara contro Universo Treviso Basket, poi conclusa con il punteggio di 75 a 69 per Bassano.
Universo Treviso Basket-Orange1 Bassano 69-75 (parziali 9-18, 19-26, 39-42, 52-52, 59-59 (1^TS), 69-75 (2^ TS). Dopo un buon avvio di Bassano, Treviso riduce lo svantaggio nel secondo tempo, raggiungendo la parità (52-52), a 43 secondi dalla fine del tempo regolamentare. Ancora equilibrio nel primo overtime (59-59), poi l’allungo di Bassano che conquista il terzo posto del podio. 
Finali (domenica 26 giugno)
Finale 3°/4° posto:
Ore 15:30-Universo Treviso Basket-Orange1 Bassano 69-75 (D2Ts)
Finale 1°/2° posto:
Ore 18:00-Conforama Pall. Varese-Stella Azzurra 63-49
Il riepilogo dei primi verdetti finali della 16 squadre:
Girone A: Conforma Pallacanestro Varese (1° posto finale), Scaligera Verona (esclusa negli spareggi per i quarti), Olimpia Roma (esclusa negli spareggi per i quarti), Stamura Ancona (esclusa nella fase eliminatoria); 
Girone B: Stella Azzurra (2° posto finale ), Universo Treviso (4° posto finale), Fulgor Fidenza (eliminata ai quarti), Dinamo Sassari 0 (esclusa nella fase eliminatoria); 
Girone C: Orange1 Bassano (3° posto finale), One Team Forlì (esclusa negli spareggi per i quarti), Firenze Academy (eliminata ai quarti), Svincolati Milazzo (esclusa nella fase eliminatoria); 
Girone D: Viaggiator Goloso Cantù (eliminata ai quarti), Virtus Roseto  (esclusa negli spareggi per i quarti), Reyer Venezia (eliminata ai quarti), Derthona Basket (esclusa nella fase eliminatoria)