Potresti aver perso:
Home / Basket / Basket C Gold, girone Azzurro: Svincolati Milazzo, vittoria e primo posto solitario

Basket C Gold, girone Azzurro: Svincolati Milazzo, vittoria e primo posto solitario

Sesta giornata nel campionato di Serie C Gold “Haithem Fathallah”. Quinto successo in altrettante gare per la Svincolati che a Palermo vince di 12 punti lo scontro diretto con Green Basker 99 e guida da sola la vetta della classifica, ad una giornata dalla conclusione del girone d’andata della regular season del torneo.
Classifica: Svincolati Milazzo 10, Sport Club Gravina 8, Green Basket 99 Palermo 8, Orsa Basket Barcellona 4, Melfa’s Gela Basket 4, Cus Catania Basket 2, Orlandina Lab 0.
Green Basket Palermo – Svincolati Milazzo  70-82
Parziali 17-23, 34-38, 49-61
Arbitri: Barbagallo-Puglisi
Green Basket Palermo: Bruno 8, Maisano, Signorini 1, Moltrasio, Dimarco 12, Buterlevicius 15, Lombardo 18, Audino, Caronna 14, Vucenovic 2. All. Verderosa
Svincolati Milazzo: Barbera 11, Piperno, Giambò, Radan 10, Razbadauskas, Vidakovic 14, Alberione 17, Sindoni 17, Lanari, Scardi, Scredi 8, Barnaba 5. All. Trimboli   Primo Ass. Sant’Ambrogio  Secondo Ass. Catanesi
La Svincolati Milazzo domina al PalaMangano di Palermo e si aggiudica il big match con il Green Basket. Una vittoria che permette ai Milazzesi di mantenere la propria imbattibilita’ in campionato e di ottenere il primato solitario in classifica allungando proprio sui palermitani.
I ragazzi di Coach Trimboli partono forte e trascinati da Radan, 10 punti nel primo parziale, impongono un ritmo alto mettendo in grossa difficoltà i padroni di casa . È Buterlevicius in evidenza per il Green Basket  che prova a scuotere i suoi , si arriva al termine della prima frazione sul punteggio di 17-23 a favore della Svincolati.
Il secondo quarto si apre con il grave infortunio di Radan, tra lo sconforto dei compagni il giocatore viene trasportato in ospedale. Dopo molti minuti il gioco riprende ma la musica non cambia, Milazzo continua a ben controllare la gara e va al riposo lungo sul + 4 , punteggio 34-38.
Al rientro, Palermo sospinta dal duo Di Marco – Lombardo prova a rientrare ma l’ottimo Alberione e sette punti consecutivi di Vidakovic non lo permettono.
Nel finale della frazione la bomba di Sindoni per il +12 Svincolati, punteggio 49-61 . Ultimo periodo con il disperato tentativo del Green di rientrare in partita ma Barbera e compagni non concedono nulla e praticamente perfetti al tiro , toccano anche il + 17 , si aggiudicano meritatamente lo scontro al vertice sul punteggio finale di 70-82.
Saverio Maiorana