Non perdere...
Home / Pallavolo / Volley: Si chiude l’edizione 2014 dei Campionati Studenteschi

Volley: Si chiude l’edizione 2014 dei Campionati Studenteschi

studentesse rizzoBuon quarto posto finale della media Luigi Rizzo di Milazzo , categoria cadette, dietro la Lombardia prima classificata, Piemonte seconda, terzo il Veneto. E’ stato il miglior piazzamento delle scuole siciliane, rispetto alla sesta posizione dei cadetti (Giovanni XXIII Modica), il 7° degli allievi (Istituto Galilei di Modica) ed  il 12° ottenuto delle allieve (liceo Impallomeni di Milazzo). Nella foto d’archivio, le ragazze della media Luigi Rizzo, nell’incontro al Comune di Milazzo, ricevute  dal sindaco Pino, prima della partenza per Chianciano, dove si sono svolti i campionati studenteschi volley 2014.
Allegati i risultati della seconda e terza fase, giovedì 29 maggio 2014:
1° Grado Cadetti maschile: Marche prima classifica, la Sicilia al 6° posto 0cadetti_maschile_2_3
1° Grado Cadetti femminile: Lombardia prima classifica, la Sicilia al 4° posto 0cadette_femminile_2-3
2° Grado Allievi maschile: Marche prima classificata, la Sicilia al 7° posto 4_TABELLONE_ALLIEVI
2° Grado Allievi femminile: Lombardia prima classificata, la Sicilia al 12° posto.2_TABELLONE_ALLIEVE
Studenteschi - partitaLa fiaccola spenta al PalaFuccelli di Chiusi, ha segnato la fine dell’edizione 2014 dei campionati studenteschi volley 2014, evento organizzato dal MIUR in collaborazione con Fipav e Coni. A trionfare, prima delle squadre vincitrici sul campo, sono state le grandi emozioni trasmesse dai 773 atleti che si sono dati battaglia sui 12 campi di gioco in questi giorni di finali nazionali svolte tra Chianciano Terme e Valdichiana in provincia di Siena.
Dopo 152 gare, dirette da 40 arbitri, ospitate da 7 comuni, la vittoria sul campo è andata alla regione Marche (cadetti mashile – Istituto Comprensivo G. Cestoni – Montegiorgio (Fermo) ), Lombardia (cadetti femminile – Istituto Comprensivo Bellusco Mezzago – Bellusco (Monza Brianza) ), Marche (allievi maschile – IIS Volterra Elia – Ancona), Lombardia (allievi femminile – IC Legnani – Saronno (VA) ). Una doppietta per le due regioni che ha regalato lo scudetto agli istituti che hanno trionfato nelle rispettive finali.
Quattro giorni all’insegna di volley e amicizia grazie anche alla piazzetta del volley che ogni sera ha ospitato gli atleti, regalando sorrisi anche a chi è stato sconfitto sul campo ricordando le parole di Fefè De Giorgi, testimonial della manifestazione, che ha aperto l’evento sottolineando l’importanza del saper vincere ma anche saper perdere.
Tra sorrisi ed abbracci, il rompete le righe e l’arrivederci al prossimo anno. Dei campionati studenteschi 2014 resterà uno scudetto o semplicemente un’esperienza indimenticabile per i ragazzi che da oggi possono aggiungere una foto importante nel proprio album dei ricordi sportivi e non.
I premi individuali:
Premio fair play: al Molise cadetti maschile (istituto comprensivo statale Giovanni XXIII di Isernia)
Premio salva la vita: Scapolatiello Carmine di Amitalia
Premio Fonte De Medici Atleta più giovane:
Asia Portello (Friuli Venezia Giulia, Ist. Comprensivo Codroipo Udine – Cadetti Femminile)
Gabriele Sortino (Sicilia, Ist. Giovanni XXIII Modica, Ragusa – Cadetti maschile)
Claudia Ventricelli (Puglia, Liceo Scientifico Federico II di Svevia, Altamura – Allievi Femminile)
Valerio Galvano (Calabria, Liceo Scientifico Leonardo Da Vinci – Allievi maschile)
MVP:
Annalisa Mirabelli (Piemonte, Ist. Comprensivo Acqui Terme – Cadetti femminile)
Christian Gamba (Valle D’Aosta, Comunità Montana Mont. Rose A Pont Saint Martin Aosta – Cadetti maschile)
Lisa Morselli (Emilia Romagna, IIS Paradisi di Vignola(MO) – Allievi femminile)
Riccardo Sbertoli (Lombardia, IIS Conti Milano – Allievi maschile)
(il comunicato finale, dal sito dei Campionati Studenteschi Volley 2014)