Non perdere...
Home / Comunicati / Torregrotta: Serata canora “Noi in arte”, successo della 5° tappa

Torregrotta: Serata canora “Noi in arte”, successo della 5° tappa

osa897Comunicato stampa dell’Osa Production, sullo show di sabato 16/3/2013.
Ancora una serata di grande successo per l’Osa Production – organizzazione spettacoli artistici – con lo spettacolo condotto dallo show men Nuccio Scibilia a Torregrotta dove si è svolta la quinta tappa di “Noi in arte show”.
Felicissima del risultato la presidente della Osa Production, Nancy La Greca che insieme ai titolari del locale Gnam Gnam che ha ospitato la kermesse, Danilo Colasanzio e Katia Cucinotta e che a mezzanotte hanno brindato all’esaltante serata. La vittoria della è andata alla squadra verde, composta dalla madrina Melina Cambria, dalla capitana Mirella Goldin, da Roberta Centorrino, Gianni La Rosa e dalla new entry Sofia Ben Ameur e da Gianfranco Cernuto della Osa production che ha sostituito Stella Giardina indisponibile, la quale ha totalizzato 3448 voti. Al secondo posto, dopo lo spareggio, la squadra rossa, con madrina la new entri, Marika Nicolò che ha sostituito l’indisponibile Carmen Sparta. Il gruppo era capitanato da Graziana Lanza e composto da Mario Zaccone, Ugo Di Meo, Marzia Mazzeo e Nuccio Scibilia che ha sostituito l’indisponibile Salvo Papa.  Il duo vincitore, che viene calcolata sulla base del miglior punteggio ottenuto dal componente di entrambe le formazioni, ha visto salire sul podio, Mirella Goldin e Graziana Lanza che hanno ottenuto il massimo dei voti disponibili (500). E così entrambe in estemporanea canora hanno dato vita al duo MI.GRA.  che dal vivo ha regalato al pubblico l’interpretazione del brano per loro inedito, mai provato prima, “Calore” di Emma Marrone. Applausi come sempre per il concerto live di Nuccio Scibilia che con le canzoni rock che hanno coinvolto tutti i cantanti ed il pubblico dei mitici “Pooh”. Lo stesso Nuccio Scibilia dal vivo assieme a Paolo Inglese  ha dato spettacolo con la canzone di Sergio Caputo, il “Garibaldi innamorato”.  Nella parte finale della serata esibizione sempre dal vivo del gruppo rock “I censored” composto da Michele Lo Sardo (basso), Fabrizio Magazù (chitarra solista), Antonio Ruvolo (batteria) e  Sofia Ben Ameur (voce), che hanno cantato “Rape me” dei Nirvana e Knocking on heaven’s door dei Gunsnroses. Il conduttore Nuccio Scibilia, che è stato coadiuvato dalle due vallette Valeria Romano e Rosalba Scibilia,ha voluto ringraziare per la loro professionalità il cameramen Fortunato Parisi e il fotografo ufficiale della manifestazione, Mimmo D’Arrigo che mette settimanalmente le foto della kermesse sul sito www.fotomimmodarrigo.it . Dopo questo gran successo la macchina della musica Osa production ritorna per la sesta tappa “Noi in arte show” a Milazzo al ritrovo “Pepe Rosso” di Fiumarella (gruppo Green Park).

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.