Non perdere...
Home / Calcio / Serie D, Coppa Italia: L’Igea Virtus batte la Leonzio ai rigori e si qualifica. Le amichevoli

Serie D, Coppa Italia: L’Igea Virtus batte la Leonzio ai rigori e si qualifica. Le amichevoli

Turno preliminare di Coppa Italia di Serie D, domenica 21 agosto 2016.
Leonzio-Igea Virtus 1-1 ( 1-3 ai rigori). Con il successo ottenuto allo stadio "Angelino Nobile" di Lentini, i giallorossi si qualificazione al turno successivo di Coppa Italia.
Al 90’, risultato 1-1, marcatori: 37’ pt Addamo (rigore), 35’ st Gallon. Ai rigori, a segno Gallon (Sicula),per gli ospiti: Caputa, Biondo e Fontana. Errori dal dischetto, per i locali, Fascetto, Foderaro e Porcaro. Neutralizza dal portiere di casa, i rigore degli igeani, Lanza e quello di  Dall’Oglio. L' Igea Virtus si qualificazione al turno successivo di Coppa Italia, dove incontrerà la Sancataldese, vittoriosa sul Gela per 1-0, gol di Gonzales.
Le formazioni delle due squadre, Igea ViLeonzio-Igeartus rimaneggiata:
Sicula Leonzio: Biondi, Patti (1’ st Cacciola), Cerra, Calabrese, Porcaro, Fascetto, Foderaro, Assenzio (11’ st Candiano), Puntoriere, Marino, D’Amico (13’ st Gallon). A disposizione: Vitale, Librizzi, Ricciardo, Gaudio, Riela, Gambuzza. All.: Seby Catania
Igea Virtus: Inferrera, Fontana, Dall’Oglio, Lanza, Cozza (32'st D'Angelo), De Chiara, Biondo, Addamo (17'st Di Stefano), Desi, Caputa, Crifò. A disposizione: Lo Monaco, Isgrò, Mazzù, Di Pasquale, Cava. All.: Peppe Raffaele
Arbitro: Daniele Rutella (Enna)
Coll.: Roberto Fragetta (Catania) e Filippo Luca Scannella ( Caltanissetta)
Al 37’ del primo tempo, Igea Virtus in vantaggio dagli undici metri. Addamo trasforma un calcio di rigore, concesso per il fallo di Fascetto su Caputa.
Al 40' Foderaro anticipa Inferrera e sfiora il gol del possibile pareggio, grazie all'intervento di De Chiara, sulla linea di porta.
A dieci minuti dal termine della gara, il pareggio dei locali, colpo di testa di Gallon sugli sviluppi del corner dalla destra battuto da Fascetto. Poi rigori, che qualificano i giallorossi, i quali giocheranno contro la Sancataldese (campo da sorteggiare). I sedicesimi (28 settembre 2016), ottavi (23 novembre 2016) e quarti di finale (1 febbraio 2017) saranno ancora strutturati come gara unica. Disputerà la prima partita in casa la squadra che in occasione del turno precedente ha giocato il primo match in trasferta e viceversa. Nel caso in cui entrambe le squadre abbiano invece svolto la prima gara del turno precedente in casa, o in trasferta, l'ordine di svolgimento sarà stabilito da apposito sorteggio effettuato dal Dipartimento Interregionale.
I risultati delle gare di domenica 21 agosto 2016

Coppa Italia di Serie D:
Palmese-Sersale 3-0
Leonzio-Igea Virtus 1-1 (1-3 dcr)
Gela-Sancataldese 0-1
Accoppiamenti del 28 agosto 2016 – ore 16.00
Due Torri-Palmese
Igea Virtus-Sancataldese (campo da sorteggiare)

Amichevoli, domenica 21/8/2016:
Città di Messina-Torregrotta 5-3
28’ e 88’ Leo (CdM), 53’ La Corte (T), 56’ rigore Arigò (CdM), 65’ rig. Cariolo (T), 80’ autorete Sofia (CdM), 84’ Mantarro (T), 93’ Libro (CdM).
Rocca Caprileone-Acquedolcese 2-1
Furnari – Città di S.Agata 0-12