Non perdere...
Home / Comunicati / Rometta Marea: 7^ tappa del concorso canoro “Noi in arte, la squadra rossa mantiene il podio

Rometta Marea: 7^ tappa del concorso canoro “Noi in arte, la squadra rossa mantiene il podio

7° Tappa dello show itinerante promosso dalla Osa production “Noi in arte” a Rometta Marea. Resta sul podio la squadra rossa grazie all’en plein di 500 voti della capitana di squadra Graziana Lanza.
Comunicato stampa:
Vince ancora la squadra dei rossi totalizzando 3918 voti difendendo così alla grande la fascia rosa in carico conquistata con la vittoria della sesta tappa al ritrovo Pepe Rosso di Milazzo.
Forte, scattante intraprendente e combattente anche la squadra verde che si è vista sommare sulla lavagna della brava valletta Rosalba Scibilia 3887 voti, di cui 490 ottenuti dall’emozionante interpretazione della loro capitanata di squadra Mirella Goldin che ha cantato la canzone Un amore così grande del mitico Claudio Villa.
La capitana della squadra rossa, capolista e dominatrice della fascia rosa, Graziana Lanza, emozionando ancora una volta interpretando meravigliosamente la canzone “Io vivrò” della grande Mina ha ottenuto dalla giuria l’en plein di 500 voti. Naturalmente contentissima la madrina della squadra rossa capolista, Carmen Spartà premiata per il primo posto di questa settima tappa dal maestro Carmelo Culicetto, icona della Osa Production, produttrice della kermesse itinerante “Noi in arte show” e Marzia Mazzeo che cantando la partita di pallone di Rita Pavone si è vista slittare dalla madrina la targa di primo posto squadra della sesta tappa fatta al ritrovo Pepe Rosso di Milazzo. A seguire Pippo Ruggeri, vincitore della sesta tappa nella categoria gruppi con Mirella Goldin, Carolina Scandurra, premiata con la targa del secondo posto new entry, Mario Zaccone con l’ultima canzone dei Modà “Se si potesse non morire” ed i new entry Piero Mantineo che ha cantato Avevo un cuore di Mino Reitano e Mariella Busà esibitasi con la canzone Amor mio di Mina. Ad aggiudicarsi in questa settima tappa il primo posto della categoria gruppi con 983 voti è stato il duo La.Scan, formato da Carolina Scandurra cantante della squadra rossa che nell’interpretare il brano Crazy di B, Spears, ha dato spettacolo con il suo balletto coreografico ottenendo così dalla giuria ben 495 voti e Gianni La Rosa dei Verdi che con la canzone di Toto Cutugno, L’Italiano ha totalizzato 495 voti.
Applausi anche per il duo Mi.Gra (Mirella e Graziana) nell’interpretare la canzone dei Mazia Bazar Messaggio d’Amore e consensi per il duo Ragol (Ragus-Goldin) che hanno interpretato la canzone “Grazie perché”
In questa tappa arduo lavoro per la giuria presieduta da Carmelo Culicetto e coadiuvato dai colleghi esperti musicali Maria Basile, MyaTisti, NiclàCurrò e Nancy la Greca direttore della Osa Production. Durante lo show premiato dal maestro Culicetto col Pass musicist della Osa Production, Davide Crimi, promettente alunno batterista del maestro Stefano Sgrò del centro musicale di Monforte Marina che si è esibito con la canzone degli Europe, The finalcount down.
Momento clou della serata a mezzanotte, il taglio della torta e il brindisi con l’ospite d’onore Marika Nicolò assieme allo show men conduttore Nuccio Scibilia che hanno alzato con il loro contributo artistico il brivido dello spettacolo nello spettacolo. Eccezionale anche i new entri dei verdi: Alfredo Lombardo, Linda Currò Matteo Capodici, Rosaria Giordano e Ivana Mantineo. Dopo l’intervento dell’ospite d’onore Gianfranco Cernuto, altro pilastro portante della Osa, premiati anche i titolari del ritrovo Trisckelè, Emanuela e Antonio di Agosto che hanno ospitato la kermesse. Appuntamento per l’ottava tappa con la macchina della musica della Osa production, sabato 6 aprile al ritrovo Le 3 caravelle di Venetico Marina._FMD4238_FMD4407

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.