Non perdere...
Home / Pallavolo / Pallavolo maschile in Sicilia: Pol.va Libertas Partanna Campione Regionale U/17

Pallavolo maschile in Sicilia: Pol.va Libertas Partanna Campione Regionale U/17

pol_partanna U 17Giovedì 23/5/2013 – (Fonte: fipavsicilia.it)
La finale Under 17 maschile certifica ancora una volta il successo della Libertas Partanna che, dopo l’Under 19, conquista, meritatamente, il secondo titolo regionale. Al Pala Arcidiacono di Catania, la squadra di Ragona supera, nell’ultimo atto il SocialVolley Iperclub per 3-0 nel remake proprio della sfida di Messina vinta dal club trapanese per 3-2. In tribuna e in campo vince lo sport. Immagini che conciliano con la pallavolo e con la forza che sprigionano gli eventi di carattere giovanile.
L’impianto di via Santa Sofia scoppia di passione per il volley: si tifa dal primo punto per la squadra catanese, ma si applaude un grande Partanna che vince in tre set. I trapanesi infatti conquistano l’affermazione (il quarto titolo di Trapani dopo i due di Marsala nel femminile) grazie a una costruita grazie alla sinergia tra Gibellina e Sciacca ma un po’ in tutta la Sicilia Occidentale. I catanesi escono a testa alta, dopo essersi classificati come secondi alla Final Four (nella doppia finale persero 3-2 dalla Bruno), grazie alla finale interprovinciale vinta su Nicosia e Floridia. Soddisfazione espressa dai vertici federali, dal presidente regionale Falzone, al massimo dirigente catanese Gambero, al consigliere regionale Bruno Proietto. Presenti i vertici della commissione regionale arbitrale Ragusa e Spinnicchia. In campo, nella cerimonia di premiazione, si sente il clima di festa in una due giorni curata e organizzata nei minimi dettagli dalla Bruno Euronics del presidente Dell’Arte, che ha coinvolto anche il comune di Gravina. Proprio la palestra comunale del centro gravinese si è svolta la semifinale ricca di pathos tra il SocialVolley Iperclub e la Pallavolo Messina con i primi che hanno annullato cinque match ball agli avversari che allora volta ne annullano tre ai messinesi di Flavio Ferrara. Tutto in un tie break decisivo chiuso con un pirotecnico 21-19. Nell’altra semifinale Partanna batteva nella mattinata per 3-1 la Bruno Euronics. Nel primo giorno le gare di qualificazione si erano concluse con i successi di Partanna (su Messina per 3-0) e SocialVolley (sulla Bruno per 3-2). I campioni regionali: Sutera, Atria, Stuardo, Ben Azzouz, Lombardo, Parisi, Di Maggio, Tigri, Binaggia, Guarino, Russo, Tutone, Raso. All. Ragona. Dir. Fortunato Atria.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.