Non perdere...
Home / Basket / Pallacanestro Trapani: Andrea Renzi, “Adesso abbiamo bisogno di continuità in trasferta”

Pallacanestro Trapani: Andrea Renzi, “Adesso abbiamo bisogno di continuità in trasferta”

renziabbracciabaldassarreUltima giornata della settimana di lavoro mattutino e pomeridiano (ore 9.30 e 18) per la Pallacanestro Trapani, che domani pomeriggio svolgerà una seduta alle 18 al PalAuriga,  prima della partenza per la trasferta di Imola, fissata per sabato mattina.
DICHIARAZIONI:
Andrea Renzi
(pivot Pallacanestro Trapani, nella foto, mentre abbraccia Baldassare): “La vittoria di domenica scorsa contro Torino va interpretata come il risultato degli sforzi profusi in settimana e della qualità del lavoro quotidiano. Come non dovevamo abbatterci per le due sconfitte consecutive precedenti, adesso non è il caso di esaltarci. E’ necessario rimanere con i piedi per terra e continuare a lavorare intensamente. Abbiamo bisogno di un’altra vittoria fuori casa che consolidi i nostri progressi e ci dia un ulteriore carico di autostima. In questo senso, la gara di Imola sarà per noi molto importante e ci teniamo tantissimo a conseguire un risultato positivo. Sappiamo che Imola costituirà una tappa molto dura, ma vogliamo assolutamente provare a trovare maggiore di continuità anche in trasferta”.
DOMANI LA CONFERENZA STAMPA DI LARDO E BALDASSARRE
Domani, venerdì 10 gennaio 2014, alle ore 17.15 (in diretta su Radio Cuore e su www.trapanisi.it), si svolgerà la conferenza settimanale del coach Lino Lardo, presso la sala stampa “Cacco Benvenuti” del PalAuriga. Il giocatore che parlerà con la stampa sarà Patrick Baldassarre. Si invitano ad intervenire tutti i giornalisti di tv, radio, carta stampata e web.
SETTORE GIOVANILE
Due le partite che le nostre squadre giovanili sosteranno questa settimana.
Under 17 Provinciale – Venerdì 10 gennaio (ore 19.30) Basket Club Palermo-Pallacanestro Trapani
Under 15 Eccellenza – Sabato 11 gennaio (ore 17) Orlandina-Pallacanestro Trapani
Ufficio Stampa Pallacanestro Trapani
Giovedì 9 gennaio 2014
COMUNICATO STAMPA N. 191