Non perdere...
Home / Spettacoli / Orchestra “Pietro Mascagni” di Milazzo: Weekend a Canicattini Bagni, mercoledì 28 e giovedì 29 i concerti nell’Atrio del Carmine

Orchestra “Pietro Mascagni” di Milazzo: Weekend a Canicattini Bagni, mercoledì 28 e giovedì 29 i concerti nell’Atrio del Carmine

P.Mascagni MilazzoImpegni su più fronti per l’orchestra “Pietro Mascagni”di Milazzo, reduce dalla rassegna musicale di Canicattini Bagni, in provincia di Siracusa. Evento organizzato dal locale Corpo Bandistico. Gruppo che giovedì 29 agosto  sarà a  Milazzo, nella giornata conclusiva della quinta edizione del “Raduno Bande musicali e orchestre di fiati”, di mercoledì 28 e giovedì 29, curato dall’associazione musicale “Pietro Mascagni” di Milazzo, del  presidente Pietro Formica e del direttore Giuseppe Maio.Per l’associazione musicale milazzese, già in sede dopo l’uscita di sabato 24, inizia il doppio impegno organizzativo e tecnico. Curare la partecipazione delle loro due bande musicali, Junior e Senior, oltre a tenere i contatti con le tre orchestre esterne, partecipanti al raduno: Accademia Sabina Wind di Poggio Moiano-Rieti, Associazione Bandistica “Vincenzo Bellini” di Antillo (Me) e Corpo Bandistico Municipale “Città di Canicattini Bagni”.
Tornado a sabato 24, grande consensi per la prova fornita dell’orchestra milazzese alla manifestazione di Canicattini Bagni, il “31° Raduno Bandistico Nazionale”, dal 24 al 26 Agosto, con le tradizionali sfilate per le strade della città ed i concerti serali, sul palco di Piazza XX Settembre. Una importante kermesse, con otto bande partecipanti. Oltre a quella dell’associazione locale e i milazzesi dell’Orchestra “P. Mascagni” , anche l’Associazione Musicale Giacomo Puccini Città di Cave (provincia di Roma), il Complesso Bandistico “E. Marotta” Città di Randazzo, Civica Filarmonica di Modica, Associazione Musicale Città di Melilli, Corpo Bandistico  “S. Cecilia” di Mazzarino e Banda Musicale Città di Avola. Tra le iniziative collegate all’evento, nella prima giornata, un “annullo speciale” ed un sportello temporaneo di  Poste Italiane, allestito nella Piazza XX Settembre. Un timbro, il cui bozzetto, realizzato dal professore Paolo Amato, raffigura la Chiesa Madre di Canicattini all’interno di un pentagramma circolare attorno al quale sono indicati il luogo, la data e la didascalia “XXXI Raduno Bandistico Nazionale”.
Nelle foto di Beatrice Di Salvo, l’ Orchestra “Pietro Mascagni” di Milazzo, nella sfilata per le vie di Canicattini Bagni, prima del concerto serale.