Non perdere...
Home / Spettacoli / “Noi in arte show”: Ritorna in testa la squadra “Verde”

“Noi in arte show”: Ritorna in testa la squadra “Verde”

img101A Torregrotta, in occasione della 3a tappa della show canoro, Nuccio Scibilia incorona la capitana della squadra “Verde”, Mirella Goldin.
Cresce il successo dello show canoro della Osa Production “Noi in arte show”, kermesse a squadre itinerante del messinese che ha fatto tappa a Torregrotta al ritrovo “Gnam Gnam”.
Al termine della serata, come sempre condotta impeccabilmente da Nuccio Scibilia, in testa è tornata la squadra “Verde” capitanata da Mirella Goldin che ha ottenuto dalla giuria presieduta dal maestro Carmelo Culicetto 7906 voti, otto in più della squadra Rossa guidata da Martina Miraglia. L’ambita fascia rosa è andata così al gruppo dei Verdi con i concorrenti che la indosseranno nella passerella della prossima tappa. Pubblico come sempre numeroso ed entusiasta anche in questo appuntamento torrese caratterizzato dall’esordio nella competizione di tre cantanti di sesso maschile, Dario De Curtis, Salvo Pachera e Francesco La Macchia, determinanti nell’affermazione dei “Verdi”. Nel corso della serata premiato anche Giuseppe Mazzaglia, allievo del maestro Maurizio Di Cola. Ad impreziosire la tappa lo show men Nuccio Scibilia si è esibito prima con Martina e Mirella e poi con tutti i concorrenti insieme e poi la poetessa Tania Bucceri che ha interpretato una poesia in dialetto siciliano. Apprezzata anche l’esibizione dell’allievo di Culicetto, il pianista milazzese Paolo Cambria.
Il prossimo appuntamento sarà sabato 5 aprile al ritrovo “Le tre Caravelle” di Spinesante di Barcellona, con la partecipazione quali ospiti del gruppo “Le ape maie” del corpo di ballo della scuola Soul dance di Barcellona.
Comunicato dell’ Osa Production