Non perdere...
Home / Spettacoli / Milazzo: Trifiletti, da novembre sette appuntamenti con la musica jazz

Milazzo: Trifiletti, da novembre sette appuntamenti con la musica jazz

RUSSO DARIOLe manifestazioni al Castello proseguono tra vasta partecipazione e consensi, ma l’assessore al Turismo Dario Russo (nella foto), nell’ottica del progetto di destagionalizzazione dei flussi turistici pensa già al periodo invernale e  nella giornata di ieri ha comunicato che Milazzo avrà una Rassegna jazz di  qualità collegata al “Circuito Jazzistico Siciliano”, che vede annoverati altri importanti luoghi della musica come Palermo Catania e Caltanissetta. Un  programma che si articolerà da novembre sino a maggio al teatro Trifiletti. La stagione è stata definita ed è già possibile acquistare i biglietti o fare gli  abbonamenti presso il circuito Box Office con l’opportunità di  vedere grandi strumentisti e compositori.
Questo il programma della rassegna Milazzo jazz:
14 Novembre 2013 Antonio Sanchez and Migration
6 Dicembre 2013 Gianluca Petrella e Giovanni Guidi
20 Dicembre 2013 Fabrizio Puglisi e John De Leo
18 Gennaio 2014 Jean-Paul Bourelly Trio – “Kiss The Sky – Omaggio a Jimi Hendrix”
16 Marzo 2014 Steve Lehman Trio
10 Aprile 2014 Francesco Cataldo in “Spaces”
9 Maggio 2014 Nasheet Waits Equality
“Quello di far parte del circuito Jazzistico Siciliano, che vanta ogni anno ospiti di stampo nazionale e internazionale, si presenta, per la prima volta nella città di Milazzo, come opportunità di crescita e acquisizione di occasioni musicali per palati fini – spiega l’assessore Dario Russo – e ci permette di allungare la stagione di manifestazioni, dando la possibilità agli albergatori e agli operatori turistici di creare dei pacchetti ad hoc nei giorni degli spettacoli. Far parte del circuito Box office consentirà agli spettatori di fruire della prenotazione telematica del posto numerato e di apprezzare con agio la qualità delle serate che abbiamo deciso di promuovere.
Anche il prezzo contenuto dell’abbonamento per tutti gli spettacoli (appena 65  euro) è un chiaro invito a venire nella nostra città per seguire i concerti ma anche per apprezzarne le bellezze paesaggistiche e monumentali nonché l’ottima  qualità del servizio dei nostri ristoranti ed alberghi.