Non perdere...
Home / Notizie / Milazzo: Teatro Stabile di Milazzo e Associazione Teseo inaugurano gli eventi d’agosto 2015

Milazzo: Teatro Stabile di Milazzo e Associazione Teseo inaugurano gli eventi d’agosto 2015

Estate 2015Sabato 1 e giovedì 6 agosto 2015, i primi due appuntamenti con gli eventi "Estate 2015". L’apertura con la commedia messa in scena dal Teatro Stabile di Milazzo, seguita dalla presentazione di un libro, nell'appuntamento organizzato dalla locale associazione culturale "Teseo".
1 agosto ore 21,30 Atrio del Carmine
L
a Compagnia teatrale Teatro Stabile di Milazzo presenta “ "Le pillole di Ercole", commedia brillante in due atti di C. Hennequin e P. Bilhaud.
Teatro Stabile MilazzoTipico esempio di commedia brillante francese di inizio secolo, nello stile di Feydeau e del teatro "di boulevard" da lui creato.
La vicenda gravita attorno a due medici, uno dei quali ha inventato delle pastiglie afrodisiache ad alto potenziale di resa. Se, tuttavia, le pillole vengono usate a sproposito, possono generare malintesi a raffica, contrattempi, situazioni impossibili, fino a sconvolgere la tranquilla vita di un albergo termale e dei suoi inquilini.
Prevendita presso Pro Loco Molo Marullo, Milazzo
Costo biglietto 7 euro- prevendita 5 euro
Info: 3474848925
(fonte, dall'evento presente su Facebook)

 

 

 

 

 

 

 

 


6 agosto ore 21.00 Mastio del Castello, Associazione Teseo
ANGELICA A. PEDATELLAPresentazione libro "Le donne più malvagie della storia d'Italia “di Angelica Artemisia Pedatella (nella foto).
L'Associazione culturale "Teseo"  presieduta dal dott. Attilio Andriolo  per la serie: " Incontri sotto le stelle"  presenta giovedì 6 Agosto nel Mastio del Castello di Milazzo il libro "le Donne più malvagie della storia d'Italia"  edito da Newton Compton Editor.
Sarà presente la sua autrice Angelica Artemisia Pedatella, intervistata dal giornalista Salvino Cavallaro.
Angelica Artemisia Pedatella, di origine calabrese, è attrice,musicista oltre che scrittrice con la passione per la ricerca storica. Nel 2012 ha vinto il premio  del Concorso letterario nazionale "Giovani Autori" con il romanzo  "Il ponte del mare" ed ha svolto attività d'insegnamento  in carcere.
Nella sua ultima fatica letteraria "le Donne più malvagie della storia d'Italia" , l'autrice fa una panoramica completa di leggendarie e oscure efferatezze, che sono opera di gesti  al femminile. Stuzzicante di tante curiosità si presenta dunque il libro di Angelica Artemisia Pedatella, che, siamo sicuri, piacerà  ai tanti fautori della saggistica. Una letteratura storica di particolare  raffinatezza.
A margine dell'evento la scrittrice Angelica Artemisia Pedatella ha voluto fare onore alla città di Milazzo girando con il regista Paolo Paparelli un video, che promuoverà la città mamertina,approfittando della presentazione del suo libro nella cornice suggestiva del Castello.
Attilio Andriolo